U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

FIORENZO ALBERTINI:"SONO FELICE PER CONTINI, MA SIAMO PRONTI PER AFFRONTARLO."

Torna Indietro

Squalificato Stefano Lucchini, a dirigere la squadra dalla panchina nella delicata trasferta di Gorgonzola con la Giana Erminio, sarà il vice Fiorenzo Albertini. Persona educatissima e con una lunga esperienza calcistica, è sempre pronto a intervenire nelle situazioni di emergenza.
Questo fa parte del mio ruolo di vice allenatore – ci ha dichiarato - essere sempre pronto a intervenire, per mettere in pratica quello per cui si è lavorato insieme al mister in tutto questo periodo.”

Parliamo subito del delicato compito imminente. Domenica si va ad affrontare una diretta concorrente per la salvezza come la Giana Erminio. Una squadra che in questa stagione sta mettendo in evidenza un’ottima compattezza difensiva (ha subito solo 11 reti, seconda miglior difesa del girone) a discapito però di un attacco cha ha messso a segno soli 7 gol.
La Giana ha questa caratteristica nel chiudersi bene e poi ripartire. Magari non segna tantissimo,però e’ una squadra che copre bene tutti gli spazi. Noi dobbiamo essere bravi ad avere pazienza e non affrettare le giocate.”

Che effetto ti farà guardare l’altra panchina e vedere Matteo Contini sulla sponda opposta, dopo le annate vissute assieme alla Pergolettese.
Il mio primo pensiero è di felicità per lui nel fatto che sia tornato sul campo e sulla panchina. E’ un tecnico preparato, che sa motivare la squadra, Sarà un ostacolo in più e un valore aggiunto per la Giana: ma noi ci siamo preparati bene e pronti ad affrontarlo.”

La Pergolettese, nelle ultime gare, è parsa in ripresa,in crescendo sotto l’aspetto della gestione della gara: peccato per l’ultima gara casalinga persa con la Triestina.
Mister Lucchini sta predicando dall’inizio della preparazione i concetti calcistici che la squadra faccia propri. Come in tutte le cose nuove tu le prepari, le spieghi più volte ma è sempre necessario del tempo per essere assimilate. Finalmente stiamo vedendo i frutti e assistiamo a una crescita costante di tutto il gruppo.”

Una stagione questa, in cui la maggioranza delle squadre sono racchiuse in pochi punti, a parte le prime quattro, cinque nelle prime posizioni.
“Quando ci sono questi campionati, l’importante è cercare di perdere meno punti possibili. Sembrerà strano ma, a volte, anche portare a casa il punto può essere fondamentale: alla lunga i punti fanno la differenza.”

Può essere stata questa una mancanza della Pergolettese in questa prima fase di stagione?
“Una pecca la possiamo considerare se guardiamo solo al risultato. C’è anche l’atra faccia della medaglia che, se tu parti con una predisposizione mentale nel voler cercare il solo punto, non vai da nessuna parte.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti