U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

CONTINI: " UNA GIOIA DEDICATA ALLA CITTA' DI CREMA, DOPO TRE MESI BUI."

Torna Indietro

Secondo storico traguardo per Matteo Contini alla guida della Pergolettese, dopo la promozione in serie C della scorsa stagione, ora la salvezza ottenuta tramite le due gare di playout a discapito dei toscani della Pianese ( anch’essa compagine neo promossa). 
La sua gioia traspare dalle sue parole:
“L’obiettivo di inizio stagione era questo. Io l’ho ripetuto spesso ai ragazzi,  quale sarebbe stato il nostro percorso: la salvezza sarebbe potuta arrivata anche all’ultima giornata dei playout. Nei mesi della mia gestione, i risultati non erano arrivati e ho accettato la decisione presa in quel momento di provare a dare una scossa all’ambiente, affidando poi la squadra a Piacentini – Albertini che hanno svolto un grosso lavoro: sono solo da ringraziare. Inaspettatamente la societa’ mi ha chiamato chiededomi di dare una mano in queste due sfide decisive; ho risposto di si’ immediatamente, mettendomi subito a disposizione. E’ una salvezza da dedicare a molte persone, soprattutto alla gente di Crema, a tutte quelle persone che ci hanno lasciato, ai giocatori, che se la sono meritata questa salvezza, dando l’anima in queste due partite: i ragazzi ci hanno sempre creduto. Non era semplice, per loro, seguire la mie indicazioni, avendo a disposizione pochissimi giorni. E’ una salvezza un po’ di tutta la societa, a tutti coloro che nell’arco di questa difficile stagione, hanno dato il loro contributo in ogni settore della societa’. Quando sono arrivato dieci giorni fa, ho subito dichiarato di aver trovato un grande gruppo, unito, concentrato e determinato nel voler ottenere l’obiettivo della salvezza. Ad inizio anno abbiamo pagato un po’ di inesperienza, unito a qualche errore sia mio, sia di altri: servira’ da lezione per fare meglio in futuro.”

Una gara come quella disputata,  sfugge a ogni previsione, difficile da gestire, per come si era messa, e difficile da decifrare.
Soprattutto la seconda gara, in questi spareggi, sono difficili da preparare. Tutti i ragazzi vogliono giocare cercando di nascondere magari qualche affaticamento o problemi leggeri; se glielo chiedi dicono tutti di stare bene. Oggi abbiamo visto che qualcuno era sulle gambe, avendo dato tutto nella gara d’andata sabato, ma molti avevano ancora benzina da spendere e questo ha fatto la differenza: per questo dobbiamo fare i complimenti ai preparatori atletici, per il grosso lavoro che hanno dovuto svolgere in condizioni particolari. Siamo riusciti a dare una gioia a una citta’ dopo tre mesi bui, in cui si e’ vissuto momenti terribili.”

 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti