U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - PRO VERCELLI 2 - 1

Torna Indietro

Un gol di testa di Bakayoko al 92’, fa’ esplodere di gioia il Voltini e regala 3 punti importantissimi  alla Pergolettese. Due squadre,Pergolettese e Pro Vercelli, che hanno dato vita a una bella gara, giocata a ritmi altissimi, con i piemontesi ospiti,  a far leva sul loro maggior palleggio e forza fisica e i gialloblu di casa a sfruttare le doti velocistiche della coppia Villa – Morello, con Manzoni e Agnelli a orchestare in mezzo al campo. Pronti via e la Pergolettese si trova subito in vantaggio. Manzoni serve un pallone a Morello al limite dell’area, controllo e prima di poter calciare e’ atterrato da un intervento di Graziani. Dal dischetto Bortoluz e’ glaciale e mette la palla nell’angolino. Immediata la reazione dei piemontesi con un colpo di testa di Rolando che sfiora il palo. Al 9’ punizione velenosa di Bani di sinistro a effetto, con palla indirizzata all’incrocio: Ghidotti in tuffo smanaccia in angolo. Al 21’ ancora il portiere Ghidotti in evidenza per una difficile parata, su un’altra punizione di Bani, con il pallone non deviato din testa da Comi e che gli rimbalza davanti: in tuffo riesce a deviare in angolo: dalla bandierina Comi di testa indirizza appena fuori il pallone. Poi e’ Lucenti a stoppare un tiro a colpo sicuro di Varas. La Pergolettese si fa’ di nuovo vedere in area avversaria con Agnelli che in girata volante sfiora l’incrocio. La ripresa si apre con la Pergolettese vicina al raddoppio: azione insistita con una discesa di Morello e Villa, dal fondo cross in area; Manzoni arpiona la palla e serve Ciccone, pronta conclusione deviata fortuitamente in angolo da Iezzi davanti alla porta. Al 50’ Emmanuello calcia da fuori area, Bakayoko fa’ venire i brividi ai tifosi di casa, deviand oil pallone che va’ a toccare l’incorcio dei pali. Al 66’ Ghidotti salva il risultato uscendo sui piedi del neoentrato Petrovic. E’ il preludio del gol del pareggio: sempre Petrovic si in cunea in area e stavolta Ghidotti in leggero ritardo lo atterra: rigore e gol dello stesso Petrobvic con un tiro angolatissimo. A questo punto tutte e due le squadre provano a vincerla la partita.  All’88’ Ghidotti compie un miracolo, andando ad alzare sopra la traversa un colpo di testa ravvicinato di Varas. Ultimi minuti palpitanti con Ferrari a deviare un lancio di Brero; Saro ci arriva con le dita a deviare. Al 92’ il gol vittoria della Pergolettese: punizione pennellata da Agnelli a superare la linea difensiva, per la testa di Bakayoko che insacca, senza che Saro possa intervenire. Il fischio finale e’ stato accolto con un urlo liberatorio da tutti i tifosi di casa, che stavano per mettere in archivio  e accettare un pareggio che sarebbe servito poco per la classifica deficitaria.

Reti: p.t. 4' Bortoluz su rig.; s.t.27' Petrovic su rig.,47' Bakayoko
PERGOLETTESE(4-3-3):Ghidotti; Brero, Lycenti, Bakayoko, Villa; Manzoni, Agnelli, Duca (12'st Ferrari); Ciccone(19'st Russo), Bortoluz (1'st Canessa), Morello (30'st Franchi).
A disp. Romboli, Malcore, Roma, Faini, Coly, Buffonge, Sbrissa, Donarini
All. Piacentini Gianni
PRO VERCELLI (3-5-2): Saro; Auriletto, Masi, Carosso; Azzi (13'st Emmanuello), Graziano, Bani (13'st Volpe), Varas (45'st Erradi), Iezzi; Rolando(31'st Della Morte), Comi (13'st Petrovic).
A disp. Moschin, Sportelli, Mal, Barbini, Romairone, Franchino, Merio.
All. Gilardino Alberto
ARBITRO: sig. Galipo’ Simone della sez. di Firenze
ASSISTENTI: sig. Micaroni Andrea della sez. di Chieti e sig. Stringhini Davide della sez. di Avezzano
AMMONITI: Azzi, Comi, Auriletto, Graziano, Agnelli, Manzoni, Ghidotti
NOTE: serata fresca.Terreno in buone condizioni. Angoli 5-6.Spett.700 circa. rec. 2+4.


 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti