U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

PIACENTINI:" UNA VITTORIA FRUTTO DELLA NUOVA CONSAPEVOLEZZA E AUTOSTIMA DEL GRUPPO."

Torna Indietro
Esordio in panchina come primo allenatore, per Gianbattista (Gianni) Piacentini, al fianco di Fiorenzo Albertini e vittoria nel finale che porta a 13 i punti guadagnati nelle ultime 5 gare: un cammino da alta classifica.
Mister Piacentini, per la Pergolettese una vittoria arrivata si’, verso la fine della gara, ma ha dimostrato di essere in un momento di gran salute.
“Si’ e’ vero, e’ un momento in cui le cose girano bene. Riusciamo a proporci bene in avanti: quando ripartiamo riusciamo a far male. I cambi che entrano, l’abbiamo visto anche stasera, riescono a cambiare la partita. Dopo una parte di secondo tempo in cui il Gozzano ci ha costretti ad abbassarci, siamo stati bravi a cambiare modulo e interpreti; nel finale ne avevamo di piu’ noi e probabilmente il 4-3-3 finale li ha messi in difficolta’. Ma anche nel primo tempo, eravamo riusciti a costruirci qualche buona opportunita per passare in vantaggio. Il Gozzano ha dimostrato di essere un’ottima squadra, di cui ne eravamo consapevoli, ma siamo riusciti a imbrigliarli bene. Siamo consapevoli che il nostro sara’ un campionato di sofferenza fino al termine, ma sappiamo anche che siamo bravi in certe situazioni dove possiamo far male.”
 
Dalla panchina avete cambiato diversi moduli durante l’incontro.
“ L’avevamo preparato in settimana. Siamo partiti col solito 4-2-3-1, ma avevamo prospettato ai ragazzi la possibilita’ di dover cambiare schieramento a gara in corso, nel momento di andare in difficolta’. E puntualmente l’abbiamo dovuto fare, mettendoci col 4-4-2 per proteggerci maggiormente sulla loro spinta, per passare nel finale al 4-3-3 appena abbiamo avuto il sentore di poter provare a vincerla. Per questo bisogna dire grazie a tutti, anche a quelli che sono usciti, per il gran lavoro fatto.”
 
Sta diventando una costante far gol nei minuti finali.
“Vuol dire che adesso, oltre alla buona condizione fisica, c’e’ questa convinzione mentale delle potenzialita’ e di poter andarcela a giocare con tutti. Quello che noi tecnici cogliamo dentro lo spogliatoio e’ la compattezza del gruppo. Non e’ che prima, con Contini non ci fosse, ma adesso c’e’ questa autostima, c’e’ questa sicurezza di potercela giocare con chiunque e di poterci stare in serie C.”


U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti