U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

ALBERTINI: " INCONTREREMO UN'ALESSANDRIA CARICA E MOTIVATA, MA IN CAMPO CI SAREMO ANCHE NOI."

Torna Indietro

Quarta gara consecutiva, per Fiorenzo Albertini, sulla panchina della PERGOLETTESE.
Due vittorie e un pareggio, il suo score, alla vigilia della partita casalinga contro l’Alessandria (Voltini, ore 17:30).
Mister, dopo la bella prova di Pontedera, arriva al Voltini l’Alessandria, formazione di alta classifica e che sta attraversando un momento non brillante con due sconfitte e due pareggi nelle ultime quattro gare.
“ Allora sara’ ancora piu’ pericolosa. L’Alessandria e’ una compagine allestita per restare nei piani alti: questo loro momento di flessione, non fara’ altro che caricarli ancora piu’ d’orgoglio, per venire al Voltini a cercare di prendersi il risultato pieno; ma in campo ci saremo anche noi.”

Quarta gara per te in panchina come responsabile della prima squadra; come vivi questo momento sicuramente impegnativo.
“ Molto impegno sicuramente, adeguato al momento e alla categoria. Per ora viene ricompensato dalle grandi soddisfazioni che stanno dando questi ragazzi.”

 Una domanda che in molti ci hanno rivolto domenica scorsa a Pontedera: come fa’ una squadra cosi’ ad avere solo 12 punti in classifica? Io non sono riuscito a dare una risposta, e tu?
Neanch’io posso dare una risposta. Posso pero’ dire che la prestazione di domenica a Pontedera non ci deve distrarre.  Non e’che la gara e la disposizione tattica fatta domenica scorsa, si possa riproporre sempre in quel modo e lo vedremo gia’ da domani. Anche se l’Alessandria si schiera con lo stesso modulo del Pontedera, poi in campo ci sono delle diversita’, dovute alle differenti qualita’ dei singoli elementi. Per cui noi abbiamo preso delle “medicine” in queste ultime gare; ci stiamo curando, stiamo cercando di superare e lasciarci alle spalle il momento negativo passato; ma c’e ancora tanto da fare.”

 

E’ innegabile che i dati parlano pero’ chiaro:  5 punti nelle prime 14 gare e 7 conquistati con 7 reti in 3 gare, sono un dato di fatto. Cosa puo’ essere scattato nell’ultimo periodo?
“E’ il risultato del grande lavoro fatto in passato anche con mister Contini. Tutti questi particolari non sono mai stati trascurati, neanche in passato, se adesso escono e’ perche’ si e’ lavorato bene.  Un altro aspetto da non trascurare e’ che quando avviene un esonero di allenatore, i giocatori si sentono addosso una parte di colpa; scatta quella molla di rabbia che li fa’ reagire, se poi arrivano anche i risultati, tutto diventa piu’ semplice e aumenta l’autostima.”

Questa settimana hai perso FRANCHI, probabilmente solo per un turno. In settimana hai provato diverse soluzioni per la sostituzione, tra cui MANZONI, potrebbe essere questa la scelta? E i restanti infortunati, a che punto siamo?.
Verso la fine della settimana FRANCHI ha ripreso il contatto col campo, dopo le tempestive terapie mediche attuate, ma ha bisogno ancora di qualche giorno in piu’ per riprendere in pieno: penso e spero di averlo a disposizione per Gozzano. Per la decisione sulla sua sostituzione, mi prendo ancora qualche ora di tempo per decidere quale, credo, potra’ essere la migliore. Anche per COLY, ho preferito dargli ancora qualche giorno in piu’ per allenarsi bene e trovarmelo pronto per la prossima gara.  BORTOLUZ dalla prossima settimana rientrera’ ad allenarsi col gruppo e finalmente si intravede la fine del suo lungo infortunio.  ROMA invece, purtroppo, non e’ ancora a posto per il rientro, ma anche per lui i tempi si stanno accorciando.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti