U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

IN SALA STAMPA

Torna Indietro

ALBERTINI: “Abbiamo capitalizzato al meglio questo spazio che la Societa’ ci ha concesso, in attesa dell’arrivo del nuovo allenatore.  Ai ragazzi ho detto che, in attesa delle decisioni della Societa’, dovevamo farci trovare pronti in due situazioni; quella di fare piu’ punti possibili in classifica e quella di portare piu’ giocatori al massimo livello atletico per le prossime sfide, perche’ adesso ci sara’ bisogno di tutti. Per quanto riguarda la partita di oggi, abbiamo disputato un primo tempo di studio, per capire chi avevamo di fronte; poi nella ripresa, con i cambi fatti abbiamo stati spaccato la partita. Il morale, quando arrivano le vittorie aumenta, poi i ragazzi si esaltano vedendo la squadra cosi’ produttiva. Ho confermato gli stessi undici di sabato scorso, in base anche all’assetto con cui pensavo avrebbe giocato l’Olbia; ed e’ stato quello ottimale. Pero’ per le prossime gare ci potranno essere delle variazioni. Adesso l’unica cosa  che cambia e’ che da martedi riprendiamo a prepararci per la prossima gara a Pontedera.”
 

BRERO: “ E’stato un periodo non facile per me, restando spesso in panchina, oggi sono felicissimo sia per aver giocato due gare consecutitve, ma soprattutto per aver contribuito con il mio gol, ad arrivare a quella vittoria che ci avevamo prefissato per rilanciarci in classifica. Con la vittoria della scorsa settimana abbiamo preso piu’ fiducia e adesso ci sta girando bene, cosa che non ci era successo in precedenza.”
 

FRANCHI: ”Abbiamo messo in campo tutta quella cattiveria che avevamo in corpo. Non abbiamo fatto assolutamente niente di straordinario, eravamo inguaiati prima e adesso ci siamo solo rimessi in linea con gli avversari per la salvezza. Ma siamo ancora penultimi e, da qui a Natale, dobbiamo cercare di fare piu’ punti possibili. Prima non eravamo dei perdenti e adesso non siamo invincibili: io continuo a ripetere che abbiamo in squadra dei giocatori con ottime qualita’ tecniche. Adesso lo stiamo dimostrando, ci vengono con piu’ naturalezza, piu’ convinzione le giocate d’attacco. Dobbiamo continuare con questa voglia, con questo entusiasmo per andare a Pontedera per portare a casa un risultato positivo.”

FAINI: “Sono felicissimo per questo mio esordio, che ha coinciso con questa brillante vittoria. Erano mesi che stavo lavorando, dopo il mio infortunio, per poter essere pronto quando vengo chiamato. Adesso ho recuperato in pieno e sono strafelice per aver potuto giocare anche se per pochi minuti. Il morale adesso e’ alle stelle: vincere aiuta a vincere.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti