U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

ALESSIO MANZONI: " COL MONZA LA GIOCHEREMO CON LE NOSTRE ARMI."

Torna Indietro

ALESSIO MANZONI, ospite della trasmissione “VITAMINA C” (lunedi ore 22:00 Cremona tv1), dall’alto della sua esperienza e lungimiranza, ha commentato il delicato momento che sta vivendo la Pergolettese.
Alessio uno dei problemi maggiori che state avendo e’ la carenza in zona gol
“Non si puo’ negare che non facciamo fatica ad andare in gol in queste prime gare, ma non e’ solo questione di attaccanti, anche noi centrocampisti abbiamo le nostre colpe e dobbiamo essere  piu’ precisi nelle conclusioni.
Contro la Giana abbiamo avuto parecchie occasioni per raddoppiare, ed e’ solo colpa nostra se non siamo riusciti a portare a casa  la vittoria. Anche ad Alessandria contro la Juventus, abbiamo avuto in mano il pallino del gioco, soprattutto nel secondo tempo, e potevamo pareggiarla, ma ancora l’imprecisione sotto porta ci e’ costata la partita.
La rosa quest’anno e’ stata cambiata parecchio e molti si approcciano per la prima volta in questo difficile campionato. Sono stati inseriti parecchi giocatori nuovi, e secondo me siamo in crescita e  sono sicuro che tra poco arriveranno anche i risultati.  Ci serve un po’ di tempo, ma posso assicurare che tutto il gruppo e’unito col mister e siamo i primi a essere dispiaciuti per la situazione attuale. I tifosi possiamo capirli che non siano contenti, ne siamo noi in primi, ma se restiamo ben saldi e concentrati con la testa, che in questi casi e’ fondamentale, sono convinto che ci toglieremo dalla posizione attuale in classifica.”

 

Moralmente come vivete questo momento negativo?
“ Al lunedi’ ci sentiamo tutti un po’ depressi, poi al martedi’, alla ripresa degli allenamenti, vedi come lavoriamo bene, ritorni concentrato e pensi solo alla prossima gara, con in corpo la rabbia e la voglia di far bene. Non dobbiamo e non possiamo mollare di testa, perche’ e’ importantissimo.”

Domenica pero’ arriva al Voltini la capolista Monza, non il cliente migliore in questo momento, ma e’ anche reduce da un pareggio nei minuti finali contro il Renate, dopo esssere stati in vantaggio per 2 reti a 0.
“ Il Monza e’ una corazzata, costruita per stravincere il campionato, ma anche loro stanno subendo troppi gol, rispetto al potenziale. Nella gara di domenica il peso e’ tutto dalla loro parte; noi non abbiamo niente da perdere e giocheremo la gara con le nostre armi: magari ci puo’ scappare la sorpresa, perche’ no?. Il pareggio del Renate nel finale di gara ha un doppio significato. Primo e’ che in questo campionato bisogna restare concentrati fino al fischio finale dell’arbitro e per fare questo e’ necessario curare molto la preparazione fisica: fino all’ultimo le gare sono sempre aperte.”

Come hai ritrovato la serie C rispetto agli anni in cui l’avevi gia’ fatta?
“ Molto piu’ tecnica e fisica; Il livello e’ molto alto. Ci sono molte piazze importanti, che hanno fatto anche categorie superiori, che vogliono cercare di arrivare in alto. Noi proviamo a ritagliarci uno spazio tra di loro e ne abbiamo tutte le qualita’ per farlo: possiamo migliorare in tutto.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti