U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - PIANESE 2 - 1

Torna Indietro

Non si ferma la Pergolettese che, dopo aver superato il  Modena nello spareggio di Novara, inizia la poule scudetto con una perentoria vittoria per 2 reti a 1 contro i toscani della Pianese (vincitori del girone E). Se dopo una settimana di festeggiamenti ci si aspettava una  Pergolettese “vacanziera” e con la testa altrove, sono bastati pochi minuti di gara, per far capire ai propri tifosi, che la concentrazione e la voglia di vincere erano rimasti immutati nella testa dei giocatori gialloblu. Giocando poi l’ultima gara della stagione tra le mura amiche, la voglia di dare un altro regalo ai propri tifosi, ha fatto dimenticare qualsiasi stanchezza fosse stata accumulata nelle ultime domeniche. La consegna della Coppa al Presidente Marinelli, dalle mani del Delegato consigliere della L.N.D.
sig.ra Teresa Montaguti, per premiare la Societa’  vincitrice del girone , ha contribuito a far proseguire ulteriormente quel clima festaiolo tra i tifosi, iniziato 8 giorni prima al Silvio Piola di  Novara. Son bastati 45 minuti di buon calcio, per superare i toscani ospiti, dotati di un buon palleggio ma un po’ spuntati in fase offensiva. I gol di Bortoluz al 16’ di testa e di Gullit al 39’, pronto a deviare in rete un assist dello stesso Bortoluz, hanno permesso poi di gestire la seconda parte di gara senza grossi rischi,  concedendo agli avversari solo il gol in apertura di tempo (Benedetti al 52°) giunto dopo un rimpallo sfavorevole. Poi con la Pianese sbilanciata in avanti, diverse le opportunita’ per  poter aumentare i gol al proprio attivo, mancate di un soffio. Al fischio di chiusura sono continuati i festeggiamenti tra tifosi e squadra nell’ultima uscita stagionale dei gialloblu al Voltini. Mercoledi terza giornata della poule scudetto, con la Pergolettese ospite del Cesena al “Dino Manuzzi” (fischio d’inizio alle ore 16:00) entrambe in vetta del gironcino con 3 punti a testa (Pergolettese prima per differenza reti). Un eventuale pareggio, qualificherebbe entrambe le squadre alle semifinali che si giocheranno in campo neutro.

Reti: p.t. 16' Bortoluz, 39' Gullit; s.t. 7' Benedetti Lor.
PERGOLETTESE: Chiovenda, Manfroni, Villa, Schiavini (28'st Facciolla), Lucenti, Bakayoko, Russo !16'st Manzoni), Piras (28'st Muchetti), Gullit (16'st Morello), Cazzamalli (11'st Bitihene), Bortoluz.
A disp. Stucchi, Fanti, Flores Rivas,Panatti.
All. Contini Matteo

PIANESE: Wroblewski, Grea(1'st Selimi), Dell’Aquila, Bernardini, Bonati, Simeoni, Benedetti Lor., Catanese, Ravanelli (1'st Brenci), Benedetti Giac.(43'st Simoni), Bianchi (24'st Ferraro).
A disp. Lombardini, Gagliardi, Di Mascio,  Sakaj,  Giustarini
All. Masi Marco
ARBITRO: sig.ra Bianchini Ilaria della sez. di Terni
ASSISTENTI: sig. Pedroni Davide della sez. di Schio e sig. Mari Gabriele della sez. di Roma 2
AMMONITI: Grea, Selimi, Benedetto Lor.,Manzoni
NOTE: pioggia battente, terreno in perfette condizioni, angoli 5 a 3 per la Pianese, spett. 700 circa, rec. 1+4




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti