U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

MATTEO CONTINI:" CON QUESTO SPIRITO, ATTENZIONE E CONCENTRAZIONE SI RAGGIUNGONO I RISULTATI."

Torna Indietro

Rientrato in panchina dopo le tre giornate di squalifica, mister Contini, e’ salito in sala stampa per analizzare la gara vinta .
Mister oggi una vittoria che possiamo considerare importantissima per il campionato, oltre al fatto di essere arrivata contro il Crema nel derby cittadino.
“Una vittoria importante, a prescindere che sia stato il derby della citta’ che so’ essere molto sentito. Sarebbe stata lo stesso importante, con qualsiasi squadra avessimo incontrato oggi. Abbiamo mantenuto il vantaggio sul Modena, che oggi si aspettava di rosicchiarci qualche punto e con una gara in meno da giocare. Oggi i ragazzi sono stati perfetti nel mettere in campo quello che avevamo preparato. Con questo spirito, con questa attenzione e concentrazione, si raggiungono i traguardi.”

 

Rispetto al solito, una Pergolettese piu’ chiusa con tre centrali.
“Ho voluto cambiare modulo, per concedere meno liberta’ possibile in mezzo al campo, dove loro sono bravi nel palleggio. Con l’assenza di Franchi, ho voliuto interpretare la partita cosi’ e penso sia stato l’atteggiamento giusto per questo incontro. Se il cambio di schieramento e’ servito ad ottenere i tre punti, vuol dire che abbiamo azzeccato in pieno l’atteggiamento. Il Crema e’ un’ottima squadra, con giocatori in mezzo al campo e davanti molto bravi. I ragazzi sono stati bravissimi ad interpretare quello che ho chiesto: non posso che fare i complimenti a tutta la squadra. Andiamo avanti per la nostra strada, partita dopo partita.”

 

Squadra cinica anche sui calci piazzati, oggi sfruttati al meglio.
“ Si’ sfruttati come meglio non si puo’. Avevamo in campo giocatori di peso e di altezza e sapevamo che avrebbe potuto essere un’arma letale; in settimana l’abbiamo provata tanto. Sappiamo che e’ una caratteristica che questa squadra ha nel suo dna e che puo’ servire in determinate gare. Nel calcio odierno tante gare si decidono da episodi da calcio da fermo.”

 

Si sono visti molti errori in fase di impostazione e negli ultimi passaggi. E’ stato dovuto alla tensione della partita?

“ Siamo andati un po’ a corrente alternata. Ci sono stati momenti in cui siamo stati bravi a tenere la palla  e altri in cui l’abbiamo un po’ buttata via. Ho chiesto una gara di sacrificio, soprattutto in fase difensiva, gli attaccanti sono stati straordinari a svolgere questo lavoro chiamiamolo sporco. Poi la pressione, la gara , il caldo, hanno contribuito a far commettere qualche incertezza, l’importante e’ che quando si sbaglia non si pensi all’errore ma a rimediare.”
 

L’unica nota negativa di giornata sono state le tre ammonizioni a Lucenti, Bakayoko e Franchi che dovranno saltare la trasferta di Pavia.
“Prima o poi doveva succedere. Peccato che i due difensori centrali l’abbiano presa assieme, ma prepareremo la prossima gara con chi avremo a disposizione. Chi giochera’ al loro posto, mettera’ in campo la stessa voglia e determinazione. Io so’ di avere a disposizione un gruppo di venti persone straordinarie, che sono sempre state all’altezza della situazione; adesso ci godiamo questa vittoria e poi  da martedi penseremo alla gara col Pavia.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti