U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

ALESSIO MANZONI: " E' UN ONORE PER ME AVER RAGGIUNTO LE 100 PRESENZE CON QUESTA MAGLIA."

Torna Indietro

Il “capitano” ALESSIO MANZONI, domenica ha raggiunto il traguardo della centesima gara con la maglia della Pergolettese. Anche in questa stagione, ogni qualvolta viene chiamato in causa, mette a disposizione della squadra le sue indubbie qualita’ tecniche, orchestrando la manovra con giocate di alta classe.

ALESSIO domenica a Adro centesima gara in maglia gialloblu’, con vittoria in trasferta e primato in classifica. Una gran bella giornata.
“ Con tutti i miei compagni stiamo attraversando un bel periodo. Il fatto di aver raggiunto le 100 presenze con questa maglia, per me e’ un motivo di orgoglio. In piu’ e’ arrivata anche una bellissima vittoria, importantissima, contro una squadra tosta, che e’ lontana parente da quella vista all’andata: una domenica molto positiva.”

 Adesso da cacciatori siete diventati prede.
“Io penso che, visto l’atteggiamento che abbiamo, siamo un gruppo con i piedi ben saldi a terra. Siamo primi  solo da una gara e non dimentichiamo che il Modena, anche se sta attraversando un momento di difficolta’, rimane sempre la favorita. Hanno una rosa molto ampia e adesso hanno fatto il cambio di allenatore. Noi ne abbiamo giovato, perche’ una cambio da’ sempre quella scossa alla squadra in piu’. Il campionato e’ ancora lungo, siamo davanti, godiamoci questo momento, noi proveremo a restarci il piu’ a lungo possibile.”

Si e’ sempre data la colpa solo alla mancanza di gol, nel periodo iniziale della stagione, quando i risultati stentavano ad arrivare, pero’ e’ innegabile che la squadra, dopo l’avvicendamento in panchina, ha avuto un passo diverso.
“E’ vero che all’inizio facevamo fatica a far gol e ne subivamo tanti stupidi. Adesso ci siamo sistemati e quando entriamo in campo sappiamo cosa dover fare: e’ innegabile che un po’ di merito va’ allo staff e al mister. La rosa permette di variare spesso gli interpreti, ma tutti sanno cosa fare e il risultato rimane sempre uguale. Tutti si danno da fare, lottano, ci si aiuta reciprocamente; sta’ a significare che questo e’ un gruppo sano, fatto di uomini veri.”

Tra due settimane arriva al Voltini la Reggio Audace, che porta la ricordo di un brutto pomeriggio, ma nel frattempo c’e’ da superare l’ostacolo Lentigione che ha strappato un pareggio al  Modena.
“Quella di domenica a Lentigione sara’ una partita difficilissima. Noi arriviamo da una bella serie di risultati, come hai detto tu prima, siamo la squadra da battere in questo momento. Hanno fermato il Modena, domenica scorsa, siamo in trasferta e l’attenzione dovra’ essere al massimo. Noi come sempre andremo in campo per fare il nostro gioco e per far nostri i 3 punti in palio, per mantenere le attuali distanze, poi penseremo alla Reggiana: posso dire che  la gara d’andata non l’abbiamo ancora digerita.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti