U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

MATTEO CONTINI: " SARA' UNA GARA DURA, MA ANCHE NOI ABBIAMO DELLE OTTIME QUALITA'. DA PARTE MIA C'E' TANTO ENTUSIASMO."

Torna Indietro

Dopo i primi 5 giorni di allenamento, nella conduzione della prima squadra, Matteo Contini si concede ai taccuini della stampa, per le sue prime impressioni alla vigilia della sfida contro la seconda forza attuale della classifica il Fanfulla.

Mister cosa puo’ fare un allenatore in soli 5 giorni di lavoro?
In 5 giorni si puo’ fare ben poco, se non lavorare sulla testa dei ragazzi, sul divertimento, sulla consapevolezza che se la Pergolettese li ha acquistati, vuol dire che sono di alto livello, e quindi credere piu’ in se stessi, sulle loro indubbie qualita’, secondo me non ancora ben espresse. Ho visionato diversi filmati delle gare sin qui disputate. Siamo una squadra dotata di un buon palleggio che crea diverse palle gol. Siamo un po’ penalizzati sui calci piazzati, mancando un po’ di centimetri, ma su questo si puo’ sopperire con l’intelligenza e con le motivazioni.”

Continuerai sulla riga del tuo predecessore come modulo di gioco?
“In una sola setimana sarebbe da temerari cambiare un sistema di gioco gia’ assorbito dalla squadra. L’allenatore precedente ha fatto comunque un buon lavoro, e’ stato sfortunato secondo me da episodi girati male durante le partite. Sono fortunato perche’ ho trovato un gruppo con gia’ delle idee ben chiare di gioco, io ho alzato un po’ il ritmo negli allenamenti, dando piu’ intensita’, perche’ e’ il mio credo di come si deve giocare in campo: con i soli nomi non si vincono le partite. Sotto questo aspetto dovremo essere piu’ umili.”

Debuttare contro il Fanfulla (secondo in classifica) sara’ molto impegnativo: una brutta gatta da pelare.
“ E’ la squadra peggiore che si poteva incontrare in questo momento. Se sono in quella posizione di classifica , vuol dire che se lo meritano. E’ una squadra che unisce aggressivita’ alla qualita’, giocano molto sulle seconde palle, dovremo essere bravi a conquistare piu’ seconde palle possibili; se ci riusciremo la partita poptra’ prendere diverse strade. Sono messi bene in campo con le idee chiare su cosa devono fare, pero’ non fasciamoci la testa prima di scendere in campo. Anche noi abbiamo le nostre qualita’ su cui fare leva; vedremo a fine partita.”

Gli infortunati sono recuperabili?
“ Schiavini non e’ ancora pronto per riprendere la preparazione, se ne riparla dalla prossima settimana. Manzoni ha smaltito la contrattura ma si e’ allenato bene solo un paio di giorni; lo valutero’ domani, sicuramente per la panchina e’ disponibile, se stara’ bene potrebbe anche giocare dall’inizio. Anche Fabbro verra’ in panchina, avendo pochi allenamenti nelle gambe dopo un mese di stop, ma potrebbe venire utile per la sua enorme esperienza, cosi’ come verra’ in panchina il portiere Lancini, recuperato dall’infortunio ma anche lui con pochi allenamenti.”

Sara’ la tua prima in panchina da mister.
“ L’emozione non posso nascondere che non ci sara’. Sono onorato e devo ringraziare la Societa’ per la fiducia accordatami; da parte mia c’e’ tanto entusiasmo e daro’ il massimo. Io faccio parte di questa grande famiglia gialloblu’ e  provero’ a dare il mio contributo; se non dovesse andare bene e’ giusto che la Societa’ si guardi intorno per individuare altri profili.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti