U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - CISERANO 1 - 1

Torna Indietro

Secondo pareggio consecutivo per 1 a 1della Pergolettese, nel turno infrasettimanale opposta al Ciserano. Non e’ bastato il19° gol stagionale di Ferrario (al 22’ del p.t. deviando in rete un assist al bacio di Boschetti appena entrato) per venire a capo di un Ciserano, sceso al Voltini con l’umilta’ e la rabbia di chi vuole provare a uscire dalla zona pericolosa della graduatoria. Non e’ stata la solita Pergolettese, quella vista in campo, non brillantissima sul piano atletico e un po’ confusonaria dopo il pareggio dei bergamaschi. Come domenica a Lumezzane, anche contro il Ciserano un banale errore difensivo e’ costato il pareggio (arrivato su calcio di rigore al 18’ del s.t.). Leoni si e’ fatto sfuggire il pallone dalle mani in uscita, che va’ a finire sui piedi di Maffioletti; sullo slancio lo stesso portiere si distende per provare a riprenderlo ma gli aggancia il piede e il fischio dell’arbitro e’ inevitabile.  Gia’ dai primi minuti, pero’ si era capito che non sarebbe stato un pomeriggio facile, con il Ciserano a pressare in ogni zona del campo, e i gialloblu’ in difficolta’ a manovrare il pallone. I primi venti minuti sono corsi cosi’, senza emozioni, con i gialloblu’ in difficolta’ ad entare in partita. Fino al 21’, quando De Paola ha ordinato un cambio, togliendo Rossi e inserendo Boschetti, passando dal 4-3-3 iniziale al 4-4-2. Un minuto dopo e’ arrivato il gol di Ferrario gia’ descritto, che faceva presagire a una cavalcata vincente con gli spazi che si aprivano. Al 29’ ancora Ferrario ha provato a sorprendere il portiere Tabokas con una deviazione su un tiro di Manzoni, ma stavolta l’estremo difensore bergamasco, ben appostato ha parato in due tempi. Nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo sono stati gli ospiti a cercare di abbozzare qualche azione d’attacco, ma l’unica conclusione degna di nota e’ arrivata al 42’ quando Crociati, con un bel tiro da fuori area, ha impegnato severamente Leoni che e’ riuscito a deviare la conclusione in angolo con un gran tuffo. L’inizio della ripresa ha visto la Pergolettese uscire meglio dagli spogliatoti, con la chiara intenzione di provare a cercare la seconda rete e chiudere la gara. Al 51’ Morello (’99 tra i migliori in campo) dopo aver  rubato palla e’ arrivato sul fondo e messo in mezzo un cross invitante dove Ferrario e’ arrivato con un attimo di ritardo per la deviazione vincente. Da quel momento e’ stato il Ciserano a salire in cattedr, obbligando i gialloblu’ alla difesa, ma senza arrivare mai a impensierire Leoni, fino al rigore che e’ valso il pareggio. Da quel  momento in avanti la gara si e’ fatta dura, cattiva con molta tensione in campo. La frenesia di arrivare ancora al gol, ha annebbiato un po’ le idee dei padroni di casa, buttandosi con generosita’ in avanti ma senza piu’ creare nessuna occasione da rete. Nel clima da battaglia a farne le spese e’ stato il portiere Leoni, costretto a uscire in barella al 90’ per una entrata killer di Achenza (ammonito e espulso per doppio giallo).Ciserano in dieci uomini ma con una manciata di minuti ancora da giocare, il risultato e’ rimasto in parita’ fino al fischio di chiusura.
Marcatori: p.t. 22’ Ferrario, s.t. 18’ Serafini su rig.
PERGOLETTESE (4-3-3): Leoni (46’st Ghirlandi ); Brero, Baggi, Contini, Villa; Piras (20’st Fantinato), Manzoni (28’ st Guerci), Poesio (42’st Peri); Rossi (21’ pt Boschetti),Ferrario, Morello.
A disp.  Piloni, Sonzogni.
All. De Paola
CISERANO (4-2-3-1): Tabokas; Motta (18’ st Maffioletti), Suardi, Cortinovis, Crociati; Biraghi, Scampini (18’st Sobacchi); Becchio (28’st Giovanditti) , Cariello, Achenza; Serafini.
A disp. Bolis, Longo, Marino, Ronchi, Siviero.
All. Dossena Alexandro
ARBITRO:  Loic Nana Tchato di Aprilia
NOTE: giornata soleggiata. Spettatori 300 circa. Terreno in buone condizioni. Ammoniti Piras, Poesio. Espulso Achenza al 46’ st per doppio giallo. Angoli 9-7 per il Ciserano. Recupero 1’,8’.




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti