U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

MISTER CURTI : "QUESTO GRUPPO VA SOLO ELOGIATO, INVECE SENTO TROPPE POLEMICHE."

Torna Indietro

Al termine della gara vinta sul campo del Levico Terme, mister Curti si presenta per le interviste un po’ alterato per le troppe e ingiuste critiche circolate durante le ultime settimane.
Mister anche oggi una gara in salita, una partenza un po’ in sordina con il gol subìto e poi la grande reazione del secondo tempo e una vittoria finale importantissima.

“Prima di tutto mi scuso con tutti se la settimana scorsa non sono salito in sala stampa a parlare. Bisogna sempre ricordarsi che in campo ci sono anche gli avversari. Loro sono partiti subito aggressivi , con ritmi altissimi e non ci permettevano di fraseggiare  bene. Pero’ abbiamo rischiato solo su due tiri di punizione da 30 metri (il primo ha portato al gol del vantaggio e sul secondo e’ stato bravo Leoni a respingerlo). E’ una fase della stagione che alla minima occasione che lasci agli avversari la paghi. Quello che pero’ mi preme dire oggi e’ che mi pare che intorno a questa squadra ci sia troppa polemica. I ragazzi sono scesi in campo 14 volte dall’inizio della stagione tra amichevoli, campionato e coppa; ne hanno vinte dieci e pareggiate tre e sembra che nessuno sia felice. Io invece difendo i ragazzi che vanno sempre in campo dando tutto quello che hanno dentro, ma esistono anche gli avversari. Ogni gara nasconde delle insidie e imprevisti, l’abbiamo visto anche qua a Levico andando sotto di un gol nella maniera che abbiamo visto e poi con l’infortunio di Rossi che presumo stara’ fuori per qualche tempo. Rientra Pedrabissi e perdiamo Davide; la verita’ e’ questa ed e’ che numericamente siamo un po’ contati. L’encomio per questo gruppo deve essere grande; domenica hanno recuperato due reti e non sono riusciti per poco a fare anche il terzo, oggi sotto di una rete hanno ribaltato il risultato e portato a casa una preziosa vittoria. Ceto non sdi puo’ nascondere che ci sia  stata ancora una partenza un po’ soft. Tutti siamo esigenti e vorremmo vedere la Pergolettese incartare gli avversari per novanta minuti, ma non e’ cosi’. Bisogna mettersi in testa che tutte le partite sono complicate e diverse. Quello che va’ giudicato e’ se questa squadra sta correndo, se ha cuore, se fa le cose per bene e se stia facendo dei risultati: mi pare di poter dare a tutte le domande la risposta di un si’. Possiamo dire che la partita di Caravaggio era nelle nostre mani, che nei due pareggi casalinghi contro Scanzorosciate e Trento si poteva fare di piu’, ma dove sta scritto che dovevi vincere li’ e vincere la’. Vedo che tutte le squadre fanno fatica a vincere con continuita’. Bisogna solo capire se c’e’ un lavoro fatto bene, se i ragazzi sono sul pezzo; l’ondata di entusiasmo di andare a vincere la partita dopo il gol del pareggio e i festeggiamenti a fine gara parlano chiaro.




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti