U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - DRO 1 - 0

Torna Indietro

Torna alla vittoria la Pergolettese, dopo 2 sconfitte consecutive, contro la formazione trentina del Dro. Ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie, per avere la meglio sulla rocciosa e attenta difesa ospite. Il gol arrivato al noventesimo, quando ormai si pensava che la gara finisse con un nulla di fatto, e' arrivato con un gran tiro dal limite del difensore Riceputi deviato fortuitamente da un piede di un difensore che ha fatto innalzare la palla in modo che ne scaturisse un pallonetto, il quale ha superato il portiere Chimini e si e' insaccato nell'angolo a spiovere. Certo il gol e' arrivato al termine di dieci minuti finali d'attacco gialloblu' ,in pressing costante, con la difesa ospite sotto assedio, ma bisogna anche dire che nell'arco dell'incontro anche la formazione trentina ha avuto le sue palle gol per poter sbloccare il risultato. L'inizio gara ha visto la Pergolettese partire bene, creare delle buona azioni, ma come ha sottolineato l'allenatore Curti a fine gara, troppo macchinosi, a velocita' ridotta in modo che la difesa ospite e' sempre riuscita ad arginare gli attacchi  senza troppi patemi. Dal primo minuto, un po' a sorpresa mister Curti ha schierato al centro dell'attacco l'esordiente Donzelli ('96), volenterosa e sufficente la sua prova, ma la mancanza sia di Carletti (colpito in settimana da un attacco influenzale ) e di Dimas (in panchina non ancora al meglio della condizione) si sono fatte sentire, e con un attacco un po' abulico l'elemento piu' pericolso e' risultato il centrocampista Tonon. La cronaca ha visto subito  una prima conclusione del Pergo con Bodini al 2° minuto a fil di palo, deviata in angolo dal portiere. La prima palla gol del match invece e' stata del Dro, con un contropiede chiuso da Ischia con un tiro che ha colpito la base del palo esterno ed e' finita a lato. Al 12° Tonon ha la palla giusta sulla testa, servitagli da un lancio preciso di Manzoni, ma ostacolato dal portiere in uscita  e con la maschera protettiva che gli riduce la visibilita', non e' riuscito a centrare la porta. Al 18° e al 24° minuto due conclusioni pericolose per il Dro; la prima su un rilancio sbagliato coi piedi di Calvaruso, con Paoli che abilmente si impossessa della sfera e dal limite spara in porta ma il portiere di casa riesce a recuperare la posizione e in tuffo devia. La seconda con Bertoldi che, dopo un rimpallo favorevole in area, si e' trovato il pallone tra i piedi davanti a Calvaruso.  La sua doppia conclusione e' stata respinta coi piedi dallo stesso portiere.Il primo tempo finisce con una opportunita' per parte. La prima per i gialloblu' di casa ancora con Tonon di testa , ma con palla troppo centrale e l'altra per gli ospiti con un tiro potente ma centrale di Garcia. La ripresa si e' aperta con una grossa occasione per il Dro. L'ex Daldosso pesca in area Molnar davanti a Calvaruso, il suo colpo di testa viene pero' respinto d'istinto dal portiere. Scampato il pericolo, al 64° una doppia conclusione di Rossi, servito in area da Donzelli dopo una galoppata sulla fascia, vengono entrambe ribattute dal portiere Chimini. A questo punto in 5 minuti tre cambi per mister Curti che hano avuto il merito di dare  maggior impeto e vivacita' alla manovra d'attacco. Fuori Manzoni (ancora alle prese con un problema muscolare che non gli permette di allenarsi a massimo), Bodini(acciaccato) e Donzelli (stanco), entrano Maietti, Pedrabissi e Carletti. Da li' in poi e' solo un monologo gialloblu', fino al colpo finale di Riceputi che ha regalato tre punti preziosissimi in una gara che si sapeva difficile, in attesa di ricevere giovedi' il Darfo Boario (sempre al Voltini) e per poi proiettarsi verso il big match di domenica 11 a Monza contro l'attuale capolista.

Reti: s.t.45°Riceputi
PERGOLETTESE: Calvaruso, Alborghetti, Riceputi, Piras, Arpini, Ghidini, Rossi, Tonon, Donzelli (23°s.t.Pedrabissi), Manzoni( 26° s.t. Maietti), Bodini (21° s.t. Carletti).
a disp. Leoni, Premoli, Moriggi, Boschetti, Xamin, Dimas.
All. Curti Pierpaolo
DRO: Chimini, Stroppa, De Min, Garcia (45°s.t. Caridi), ischia, Molinar, Pilenga (33°s.t.Ruaben), Daldosso, Crivaro, Bertoldi, Paoli
a disp. Clementi, Allegretti, Chesani, Lovato,  Ettahiri, Amassoka, Kumrija
All. Soave Cristian
Arbitro: sig. Loffredo Pierpaolo di Torino
Assistenti: sig. Perrelli Francesco di Isernia e sig. Fais Maurizio di Vco
Ammoniti: Riceputi (P), Manzoni (P), Arpini (P), Piras (P), Stroppa (D), Ischia (D), Garcia (D)
 Note. giornata coperta, terreno in buone condizioni, angoli 10 a 9 per il Dro, spett. 500 circa, rec 0+3




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti