U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

CURTI: " PECCATO NON AVER SFRUTTATO LE OCCASIONI PER RADDOPPIARE."

Torna Indietro

Mister, un bel primo tempo con diverse occasioni per raddoppiare, poi nel secondo tempo e’ uscito il Ciliverghe e finale di gara a favore degli ospiti.
“ Direi che abbiamo tenuto bene piu’ di un tempo, almeno 70 minuti, dove abbiamo disputato un’ottima partita. Buone ripartenze con aggressivita’ ma purtroppo non abbiamo trovato la seconda rete. Poi nella seconda parte di ripresa, ci hanno costretti in difesa, ma  lo sapevamo. Hanno ottima qualita’ e i 20/25 minuti finali li hanno fatti molto bene e ci hanno messo in difficolta’. Se aggiungiamo i nostri errori sulle loro due segnature, si puo’ anche capire la sconfitta casalinga. Il rammarico e’ per la direzione arbitrale, non male per le fasi di gioco ma malissimo sugli episodi. Ci sono stati due evidenti cartellini rossi nel primo tempo non dati e questo cambiava l’andamento della gara. Soprattutto poi la manata data da Andriani (gia’ ammonito nei minuti iniziali) a Xamin e’ stata evidente e vista da tutti, poiche’ la palla  cadeva li’ in zona. Noi in dieci dalla panchina siamo scattati in campo ma sia l’arbitro che l’assistente di linea hanno detto di non aver visto nulla, eravamo solo al 20° e in precedenza c’era stata una gomitata che ha fatto sanguinare il naso a Tonon. Due episodi che avrebbero cambiato tutto, pero’ sono situazioni che nel calcio succedono e se non vengono sanzionati poi aumenta il nervosismo, come si e’ visto per tutto l’arco della partita.  ”
Lascia l’amaro in bocca non aver sfruttato quelle sitazioni limpide per raddoppiare. Una nel finale del primo tempo con Carletti e la seconda nella prima parte della ripresa con Rossi davanti al portiere che potevano chiudere la partita.
“ Si’ ma io ho visto anche piu’ di queste occasioni. Ci sono state delle situazioni in cui a volte e’ mancato l’ultimo passaggio, il cross, in una Bodini mette palla in area indietro come a Seregno ma stavolta nessuno e’ arrivato a buttarla dentro. Sono state tante le possibilita’ per fare il secondo gol; per assurdo ti dico che abbiamo giocato meglio questa partita che la precedente a Seregno. Ripeto, per settanta minuti ho visto una squadra davvero agguerrita. Se’ e’ vero che in qualche altra occasione abbiamo portato via qualcosina in piu’, con il Ciliverghe l’abbiamo pagato e sono stati loro a portare via tutto.”
Molto bella mister l’azione del gol.
“ Molto bella, ma anche in altre situazioni abbiamo ctreato delle belle azioni. Noi sappiamo che possiamo fare male sempre. Eravamo anche riusciti a chiudere bene tutti gli spazi; la partita l’avevamo fatta bene. Quando ci siamo un po’ allungati, nei 25 minuti finali, si sono aperti gli spazi e li’ ci poteva stare tutto, loro si sono buttati tutti in avanti e noi potevamo fare ripartenze pericolose, ma eravamo stanchi, non siamo piu’ riusciti a fare pressing , a stare corti e loro sono stati bravi a capitalizzare le opportunita’ che hanno creato. Niente di drammatico, peccato non aver sfruttato l’inattesa caduta del Monza, ma restiamo sempre in testa, anche se ora la classifica si e’ accorciata. Riazzeriamo tutto e concentriamoci per la trasferta di Busto Arsizio dove ci aspettera’ un’altra battaglia.” 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti