U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

PIERPAOLO CURTI: " SIAMO STATI PROPRIO BRAVI"

Torna Indietro

 

Mister primo tempo di sofferenza, ma secondo tempo con un Pergo sempre piu’ in crescendo, fino ai gol che hanno permesso di portare a casa il bottino pieno.
“ Il Seregno e’ un’ottima squadra. Era in previsione che ci facessero soffrire, ma anche noi nel primo tempo  abbiamo creato delle buone giocate e opportunita’. Al riposo la partita si era incanalata come volevamo, con il nostro vantaggio su rigore e in piu’ l’espulsione che ci permetteva la superiorita’ numerica nella ripresa. Invece subito ad inizio secondo tempo, mentre stavo gia’ preparando il cambio di Alborghetti, l’espulsione dello stesso per doppio giallo che mi e’ sembrata una specie di compensazione per riequilibrare le forze in campo. Infatti per circa mezz’ora della ripresa il metro arbitrale e’ cambiato tutto a favore del Seregno, forse anche per le vibranti proteste della dirigenza di casa nell’intervallo per l’episodio iniziale (rigore non fischiato per fallo di mano in area, ma chiaramente involontario vista la breve distanza n.d.r)  ma siamo stati bravi a  restare compatti e nel finale con il calo dei padroni di casa la nostra freschezza atletica ha fatto la differenza; Piras che al novantesimo fa’ 40 metri di corsa palla al piede ne e’ stata la dimostrazione. L’avevo detto in sede di presentazione che vedevo i miei ragazzi piu’ brillanti rispetto alle 2 settimane precedenti e sul campo ne ho avuto la prova.”
Gli attaccanti hanno fatto la differenza, quelli del Pergo sono stati cinici e micidiali.
“ Puo’ essere anche vero ma la differenza secondo me e’ stato il fatto di essere riusciti in fase difensiva a chiudere i loro attaccanti , che e’ il loro reparto migliore. Potevano farci gol in paio di circostanze e invece l’abbiamo preso su una palla da fermo e con una ingenuita’, questo mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca. Preferisco prendere gol per la bravura degli attaccanti e non per degli errori banali nostri. Poi noi sappiamo che davanti creiamo sempre qualcosa e sfruttiamo sempre al massimo le occasioni che abbiamo, in questo siamo prorio bravi. L'azione di Bodini che si beve mezza difesa e serve un pallone d'oro a Carletti per il gol e' da manuale.”
A differenza delle altre gare, nella seconda parte della ripresa e soprattutto nei minuti finali, la squadra e’ stata in pieno controllo, finendo in crescendo.
“E’ verissimo, qualcosa e’ cambiato. Anzi siamo stati noi nel finale ad andare sempre in attacco. Questo grazie , come ho detto prima, a una condizione ritornata ottimale perche’ venivamo da due settimane con meno brillantezza, che ci puo’ stare nell’arco di una stagione, invece in settimana ho rivisto i ragazzi stare bene e il finale ne e’ stata la dimostrazione.”
Il duello a distanza col Monza continua.
“ Loro hanno dei numeri pazzeschi. Non prendono mai gol e segnano sempre, ma anche noi siamo bravi e a Seregno l’abbiamo dimostrato. Continuiamo passo per passo; domenica abbiamo un’altra gara difficilissima perche’ il Ciliverghe e’ una squadra che ha una capacita’ offensiva importante e segna ogni domenica. Dobbiamo essere bravi a preparaci come in questa settimana e scendere in campo determinati e provare a vincere anche la prossima.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti