U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

PRO SESTO - PERGOLETTESE 2 - 0

Torna Indietro

Ci si aspettava una gara intensa, equilibrata, combattuta in ogni zona del campo, per i diversi obiettivi da raggiungere, la Pro Sesto per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica, per la Pergolettese restare aggrappati alla zona playoff. Ne e' scaturita invece una gara non bella, con parecchi errori tecnici individuali. La Pro Sesto ha dato l'impressione di avere più' voglia di vincerla, continuando il momento positivo dopo l'avvento di mister Monaco sulla panchina milanese. Le assenze pesanti per i gialloblù' ( Cesca, Donida e Boschetti squalificati, Scietti e Simonato infortunati) possono essere la causa della non brillante giornata generale? Certo che dopo due settimane di pausa ci si aspettava una prestazione di maggior spessore. A pesare sul risultato finale un primo tempo giocato sotto tono dal Pergo, in cui la Pro Sesto, dopo aver colpito la traversa con un colpo di testa di Brognoli, ha realizzato la rete del vantaggio con un gran tiro dal limite di Fumagalli infilatosi a fil di palo vicino all'incrocio su cui nulla ha potuto Donnarumma. Dopo la pausa i gialloblù' si sono presentati in campo con un cambio, Compaore al posto di Ionascu. Neache il tempo di aggiustarsi in campo che e' arrivato il raddoppio locale con Colonetti abile a girare in rete un cross dalla destra di Martino. Da qui in poi  e' stata la Pergolettese a farsi maggiormente apprezzare giocando con vivacità' e convinzione. Almeno 4 le occasioni create per andare a rete, ma oggi i gialloblù' hanno pagato la giornata abulica dei suoi attaccanti. Valente di testa, a colpo sicuro da breve distanza, si e' visto respingere la palla dal portiere  Perniola d'istinto, Compaore, dopo un batti e ribatti, non e' riuscito a deviare in rete un pallone a meno di un metro dalla linea di porta, Conti scaglia un bolide verso l'incrocio, Perniola con un gran volo gli ha deviato la palla in angolo, lo stesso centrocampista non ha agganciato un pallone invitante in area di rigore. Per i locali, oltre al raddoppio già' descritto, una conclusione ravvicinata di Colonetti respinta da Donnarumma e una girata in area di Lazzro ben parata dallo stesso portierone cremasco. Alla fine a festeggiare sonno stati i milanesi, mentre per i gialloblù' non rimane che leccarsi le ferite e riflettere sui motivi della giornata negativa. Il commento on sala stampa di Sartirana (oggi in panchina a sostituire lo squalificato Alessio Tacchinardi e' emblematico). " In un campionato così' difficile e competitivo come quello di quest'anno, se  non giochi al 100% delle tue possibilità' puoi incappare in giornate così'. Non puoi concedere niente a nessuno perché' le paghi subito. I ragazzi hanno messo in campo impegno e volontà', ma probabilmente paghiamo ancora la gran rincorsa effettuata nei mesi precedenti e non siamo brillanti come prima." I 15 giorni che separano ora dalla ripresa del campionato, (Domenica 3 Aprile al Voltini contro il Fiorenzuola dopo la sosta Pasquale) saranno dedicati al miglioramento della condizione atletica e motivazionale. Rientreranno Donida e Boschetti dalla squalifica ma saranno assenti, oltre a Cesca che sconterà' la seconda giornata di stop, anche Conti e Anelli, incappati oggi nella 5a ammonizione; si cercherà' anche di recuperare Scietti e Simonato.
 
Reti: p.t.27° Fumagalli; s.t.4°Colonetti,
PRO SESTO: Perniola, Conte micael, Erba(17°s.t.Voloca), Corti, Cortinovis, Ferri, Martino(33°s.t.Rampoldi), Fumagalli, Lazzaro,Brognoli,Colonetti(41°s.t.Comi).
a disp. Angilletti, Galimberti, Sala, Fall, Battaglino, Gobbi.
All. Monaco Francesco
PERGOLETTESE: Donnarumma, Lanzi, Riceputi, Daldosso, Tacchinardi amedeo, Anelli, Brunetti(35°s.t.Ardini), Conti gianmarco, Rossi, Valente, Ionascu(1°s.t.Compaore).
a disp. Prisco, Zanoni, Arpini, Rubetti, Foresta, Kouame.
All. Sartirana (Tacchinardi squalificato)
Arbitro: Sig. Frasca Stefano di Ragusa
Assistenti: Sig.D'0nofrio Dario di Busto Arsizio e Sig. Spano Giovanni di Empoli
Ammoniti: Rossi, Anelli, Conti, Ferri, Martino
giornata soleggiata, temp. mite, terreno in buone condizioni,rec.2+4, angoli 2 - 3, spett.300 circa




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti