U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - OLGINATESE 1 - 1

Torna Indietro

Pareggio per 1 a1 tra Pergolettese  e Olginatese grazie a due calci di rigore al termine di 90  minuti giocati con grinta e determinazione da ambo le parti. Se la Pergolettese chiedeva a questa gara una vittoria, per affrontare poi il turno infrasettimanale a Ponte San Pietro con minor pressione per il risultato, l'Olginatese, presentatasi a Crema con qualche defezione e con 17 giocatori in distinta, ha impostato una gara sulla gestione della palla sfruttando l'esperienza di Arioli e Rebecchi. Il risultato finale premia maggiormente gli ospiti che hanno agguantato il pari a 4 minuti dal 90° e lascia del rammarico in bocca ai gialloblù' per le occasioni sprecate nel secondo tempo dopo il vantaggio di Valente. Ma andiamo con ordine, nelle fila della Pergolettese fuori per infortunio capitan Scietti(si attende l'esito dell'ecografia per stabilire i tempi di recupero) sostituito in mezzo alla difesa da Amedeo Tacchinardi, nella formazione dell'Olginatese in campo un '99 (Rada), due '97(Maresi e Malvestiti) e un '96 Celeste; il modulo per entrambe le squadre e' il 4-4-2.  Parte bene la Pergolettese che nei primi dieci minuti con coraggio si butta in avanti a sfiora il gol dopo solo un minuto di gara con Rossi che da pochi passi si fa' ribattere la conclusione dal portiere. Poi gli ospiti prendono campo  e misure, spinti dai lanci dell'inossidabile Arioli classe '76 e  grazie alla pericolosità' degli avanti  Mazzini , Rebecchi  e Aquaro, costringono i gialloblù' di casa a pensare più' alla fase difensiva. Una grossa occasione per gli ospiti alla mezz'ora con Mazzini che si presenta davanti a Donnarumma, ma il portierone riesce a deviargli la conclusione e sventare la minaccia. Poco prima del riposo proteste dei gialloblù' per una vistosa trattenuta in area su Anelli non sanzionata dal direttore di gara. Nella ripresa dopo una decina di minuti l'ingresso in campo di Valente cambia il trend della gara; primsa con un bel tiro dal limite di poco fuori, poi grazie a un veloce uno due con Rossi  si presenta in area ma il suo stop leggermente troppo lungo permette al portiere Celeste di recuperare la palla. Poi al 68° il calcio di rigore che permette alla Pergolettese di portarsi in avanti. Riceputi lancia con precisione Rossi che si invola in area, Malvestiti da ultimo uomo non può' che commettere fallo per fermarlo, espulsione  e rigore che Valente non sbaglia portando a 10 il suo bottino personale. Al 76° un'altra grossa opportunità' sprecata per raddoppiare. Ripartenza veloce con scambio a meta' campo tra Cesca e Rossi il quale arrivato fino sulla linea di fondo in area serve in mezzo per l'accorrente Valente che di prima intenzione calcia a botta sicura ma con la mira sbagliata e la palla sorvola la traversa. La dura legge del calcio che dice che chi sbaglia poi paga si e' ripetuta immancabilmente. Al 86° quando ormai sembrava che la vittoria fosse conquistata una  palla persa banalmente a meta' campo permette all'Olgintese di portarsi in avanti sulla fascia. Traversone in mezzo all'area di Mazzini, dove Tacchinardi amedeo tocca la palla con il braccio. Rigore che Rebecchi realizza nonostante il gran tuffo di Donnarumma. L'assalto finale nei minuti di recupero,fa' scaturire una bella nazione corale che porta Boschetti alla conclusione da buona posizione  ma il tiro, troppo centrale, non impensierisce il portiere Celeste che blocca la palla. A fine gara la delusione e' palpabile nello spogliatoio cremasco, la possibilità' di riscattarsi subito arriva tra pochi giorni; mercoledì si gioca in  notturna a Ponte San Pietro contro il Pontisola che precede in classifica il Pergo. Altra gara in chiave playoff. Siamo certi che si disputerà' una grande gara.

Reti:s.t.25°Valente su rig., 41°Rebecchi su rig.
PERGOLETTESE: Donnarumma, Donida, Riceputi, Daldosso, Tacchinardi Am., Anelli, Lanzi, Conti gianmarco(11°s.t.Valente), Cesca, Rossi, Boschetti.
a disp. Tazzi, Zanoni, Arpini, Compaore, Simonato, Rubetti, Ardini, Brunetti.
All. Tacchinardi Alessio
OLGINATESE: Celeste, Menegazzo, Malvestiti, Mara, Narducci, Arioli, Maresi(32°s.t.Ferrari), Rada(39°s.t.Invernizzi), Mazzini(43°s.t.Manta), Rebecchi, Aquaro.
a disp. Cappelli, Minelli,  Conti giovanni.
All. Corti Fabio
Arbitro: Sig,a Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno
Ammoniti: Daldosso, Cesca, Lanzi, Anelli,Rebecchi, Mara, Aquaro, Invernizzi
Espulso Malvestiti al 23°s.t. per fallo in area volontario da ultimo uomo
giornata coperta, terreno in buone condizioni,spett.300 circa, rec.1+4, angoli 2-6




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti