U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

ALESSIO TACCHINARDI "Ho visto una bella reazione di carattere"

Torna Indietro

Mister, la squadra e’ partita bene nei primi venti minuti, poi ha subìto il gol del Ciserano con troppa facilita’, si pagano sempre degli errori evitabili.
“ Si’, non abbiamo trovato il gol ad inizio gara poi, dopo il gol, il Ciserano ha preso campo e ci ha messo in difficolta’ negli ultimi venti minuti del primo tempo. Ci puo’ stare che alla terza partita in 8 giorni ci siano degli alti e bassi. Nel secondo tempo ha spinto , corso, lottato,creato, ci aspettavamo qualcosa in piu’ da quaesta gara, ma bisogna anche riconoscere il valore del Ciserano, una squadra solida, forte davanti. Noi possiamo solo continuare a lavorare, lavorare e cercare di limare quei difetti che anche oggi abbiamo evidenziato. Dobbiamo riuscirci velocemente perche’ in questo campionato, che si preannuncia durissimo, ogni gara e’ una battaglia e bisogna farsi sempre trovare preparati e battagliare per tutti i novanta minuti. Dovremo migliorare la condizione atletica di chi e’ arrivato da poco , come Conti, che e’ un elemento importante per la categoria, pero’ la squadra oggi ha messo cuore e anima. Ha voluto fortemente il pareggio e questo mi fa’ ben sperare; dopo la sconfitta di mercoledi’ a Piacenza, ho visto una reazione di carattere. I ragazzi che sono entrati nella ripresa, oltre a confezionare l’azione del gol,ma questo non ha importanza,  si sono fatti trovare pronti e hanno disputato una buonissima mezz’ora. Peccato che se ci fosse stato qualche minuto in piu’ potevamo anche vincerla. Sia Rossi, sia Valente (che stavano soffrendo a stare in panchina) hanno dato quel pizzico in piu’ di brio in avanti, ma anche Ardini ha dimostrato le qualita’ che ha, magari non e’ bello tecnicamente da vedere, ma a me i giocatori come lui che lottano su tutti i palloni mi piacciono un sacco.”

C’e’ stata una brutta reazione di Bardelloni quando l’hai sostituito.
“Bardelloni deve capire che e’ un giocatore come gli altri. Deve sudare la maglia per il Pergo e per la societa’. Puo’ avere gli atteggiamenti che vuole, ma sia l’allenatore che la societa’ non possono tollerare queste reazioni. Quando ho sotituito Lorenzi, Rossi o Valente, nessuno ha fatto scenate. Lui deve fare il suo lavoro perche e’ pagato per fare quello; deve rispettare le scelte, senza fare scenate, perche’ non e’ stato positivo quello che ha fatto.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti