U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

VIRTUSVECOMP VR - PERGOLETTESE 2 - 1

Torna Indietro

Finisce nell'angusto stadio "Gavagnin" alla periferia di Verona, la rincorsa della Pergolettese ai playoff. Dopo 9 risultati positivi, proprio nell'ultima giornata di campionato contro la diretta rivale Virtusvecomp, arriva la sconfitta che chiude una stagione vissuta sempre tra alti e bassi. La vittoria dei veronesi e' senza dubbio meritata per la voglia e la determinazione messa in campo nella prima parte di gara dove, oltre alle due reti realizzate, sono arrivati vicinissimi ad aumentare il bottino in  almeno altre due occasioni, grazie a delle ripartenze micidiali condotte dal duo di categoria superiore che rispondono al nome di Ferrarese, classe '78, che ha corso come un ragazzino in tutte le zone del campo rendendosi imprendibile per i difensori gialloblu', e Dimas inarrestabile con la palla tra i piedi. La Pergolettese e' rimasta sorpresa dalla partenza veemente dei veronesi, che ha cercato sin dall'inizio la via della rete arrivata dopo soli 12  minuti,  e non e' riuscita a controbattere le loro iniziative offensive. Anche dopo il gol del vantaggio non c'e' stata una reazione pericolosa da parte dei gialloblu', se non un lungo possesso palla, senza arrivare mai a impensierire il portiere Donnarumma. La seconda parte di gara ha visto scendere in campo la squadra di Venturato con l'intenzione di assumere in pieno l'iniziativa, occupando tutta la meta' campo della Virtusvecomp ma conclusioni pericolose non se ne sono viste. L'espulsione poi di capitan Scietti per doppia ammonizione ha poi sancito definitivamente la vittoria finale dei veronesi  e solo il gol finale a 4 minuti dal termine di Rossi(entrato da una decina di minuti) ha reso meno pesante il risultato finale. Finisce a Verona la stagione della Pergolettese. Un campionato terminato al 6° posto, al di sotto delle aspettative iniziali. Ora sta' alla societa' fare le valutazioni sul campionato appena concluso e fare le migliori scelte che si riterranno opportune per cominciare a programmare la prossima stagione.

                                             G.W.P.    RETI: p.t.12° Cosner, 17° Boldini; s.t.41°Rossi VIRTUSVECOMP VR: Donnarumma, Peroni, Cosner, Magnani, Allegrini, Jotekic(19°s.t.Vona), Ferrarese(29°s.t.Mensah), Boldini, Santuari, Dimas(36°s.t.Burato), Maccarone a disp. Tenderini,  Lechthaler, Scapini, Ronca, Cargnel, Frinzi all. Fresco PERGOLETTESE: Montaperto, Compaore, Arpini, Sangiovanni, Scietti, Patrini, Ardini(19°s.t.Bastone), Tacchinardi, Lorenzi, Manzoni(33°s.t.Rossi), Panepinto(1°s.t.Brunetti) a disp. Mazzetti, Zanoni, Martinelli, Bigotto, Urmi, Maggi all. Venturato Arbitro: Chindemi di Viterbo Assistenti: Patik di Merano, Polo - grillo di Pordenone Ammoniti: Patrini, Manzoni, Ferrarese Espulso Scietti al 16°s.t.per doppia ammonizione Note: giornata soleggiata e calda, terreno in ottime condizioni, angoli 6 a 5 per la Virtusvr, rec.2+3, spett.400 circa


U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti