U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

VILLAFRANCA VERONA - PERGOLETTESE 6 -1

Torna Indietro
Pomeriggio da incubo per la Pergolettese sul campo del Villafranca. Sotto di una rete dopo soli 8 minuti di gioco grazie ad una distrazione difensiva, la squadra di Venturato non ha mai dato l'impressione di poter recuperare il risultato, macinando calcio a basso ritmo, senza acuti, senza riuscire a trovare spazi nella rocciosa difesa locale. Dopo aver osservato la sosta di domenica scorsa, la formazione veronese, ha dato l'impressione di avere una maggiore freschezza atletica, mettendo in campo piu' cuore, piu' voglia di ottenere il risultato pieno, piu' gambe. Certo, appena prima del primo gol di Vita , la Pergolettese ha avuto la palla per portarsi in vantaggio con Tacchinardi, arrivato in corsa a calciare al volo un cross lungo di Arpini, ma il piattone del centrocampista ha sorvolato di poco la traversa. Episodio che ha anticipato il vantaggio veronese di Vita, trovatosi un facile pallone da spingere in rete di testa sulla linea di porta. L'incredulo attaccante ex Spal ha avuto il suo pomeriggio di gloria andando in rete altre due volte nel primo tempo con l'aggiunta del quarto gol di Antinori di testa. Difesa gialloblu' in continuo affanno e in difficolta', l'assenza di capitan Scietti per squalifica e il debutto in campionato del giovane Zanoni al centro della difesa, non basta e non deve giustificare una prestazione cosi' scialba, squagliatasi alla prima difficolta', con un centrocampo che non ha saputo dare una adeguata copertura alla difesa cremasca. Sotto di quattro reti dopo i primi 45 minuti, la ripresa, nonostante una supremazia territoriale dei gialloblu' quasi sempre  in avanti per inerzia  ma senza mai creare grosse opportunita' da rete, e' stata vissuta tra l'incredulita' generale  della tifoseria cremasca, che non ha mancato di dimostrare il proprio disappunto al termine della gara. Altre due reti del Villafranca e la rete della bandiera di Lorenzi hanno fissato il punteggio finale sul 6 a 1. Niente da salvare da questa infelice giornata. Il turno di riposo in calendario per domenica prossima, dovra' servire per capire cosa sia successo oggi, rimboccarsi le maniche, ricaricare le pile di energia, che sembrano essere in calo in questo periodo, e preparasi al massimo per la settimana dal 9 al 16 novembre dove si diputeranno tre gare in 8 giorni ( domenica 9 al Voltini contro il Ciserano, Mercoledi' 12 a Mapello contro il MapelloBonate e domenica 16 al Voltini contro la Folgore Caratese).                                                                                                          G.W.P.

Marcatori: p.t.8°, 21°, 45° Vita, 25° Antinori; s.t. 34° Cali', 38°Lorenzi, 40° CenzatoVILLAFRANCA: (4-3-1-2)Baciga, Belfanti, Avanzi, Spinale, Antinori, Iorio, Lonzar (35°s.t. Cenzato), Taddeo, Cali', Tessaro ( 29°s.t. Menolli), Vita  (21°s.t. Leardini)a disp: Fancincani, Peretti,  Cisse,  Doria Yao,  Birlea, Paceall: Soave CristianPERGOLETTESE: (4-3-1-2)Montaperto, Arpini, Brunetti ( 1°s.t. Compaore), Bastone, Zanoni, Patrini, Tacchinardi, Manzoni (31°s.t.Bigotto), Lorenzi, Sangiovanni (1°s.t. Martinelli), Rossia disp: Mazzetti, Urmi,  Ardini, Piras,  Flaccadori, all: Venturato RobertoArbitro: Rossetti Marco di AnconaAssistenti: Vitale Antonio di Ancona, Fumarola Mirko di AnconaAmmoniti: Iorio, Lonzar, Taddeo, Antinori, Zanoni, LorenziNote: Giornata soleggiata, temp. 16°, terreno in discrete condizioni, spett. 300 circa, angoli 5 a 3 per la Pergolettese, rec. 0+3



U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti