U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
< Torna indietro

PERGOLETTESE - SCANZOROSCIATE 3 - 1

Risultati della giornata:

CISERANO - PRO PATRIA 1 - 2
CILIVERGHE MAZZANO - CARAVAGGIO 1 - 2
LECCO - CAVEN.FANFULLA 3 - 0
MONZA - GRUMELLESE 1 - 0
DARFO BOARIO - LEVICO 0 - 0
DRO - OLGINATESE 1 - 0
VIRTUS BOLZANO - PONTISOLA 1 - 3
SEREGNO - VIRTUS BERGAMO 1 - 1

Descrizione:

Una bella, tonica e con la giusta cattiveria agonistica Pergolettese, supera lo Scanzorosciate al Voltini, su un campo pesantissimo per l'abbondante pioggia caduta e che per tutta la durata della gara ha continuato a imperversare. Nonostante le assenze per squailifica( Ghidini e Bodini) e per infortunio ( Manzoni, Baggi e Pedrabissi) i gialloblu' visti in campo oggi, hanno cancellato le ultime non brillanti prestazioni e che stavano gia' facendo mugugnare qualche tifoso, memori della bella squadra ammirata nel girone d'andata. Il campo pesantissimo ha esaltato le doti combattenti di Piras, Maietti e Tonon a centrocampo, mentre in avanti Dimas, dopo tanta panchina ha dimostrato tutto il suo valore risultando tra i migliori in campo. Nota di elogio anche per Donzelli ( anche lui in campo dopo tanta panchina) che ha disputato una gara importante, coronandola con un splendido gol: a fine gara ha dedicato la sua marcatura al nonno (suo primo tifoso) scomparso in settimana. Sugli scudi per una gara perfetta anche l'inedita linea difensiva con Brero ( ragazzo che gioca come un veterano della categoria)  ad affiancare Arpini, con Alborghetti e Boschetti (piacevole sorpresa in questo ruolo)sugli esterni. Il gol iniziale di Dimas su rigore e il repentino pareggio di Bonomi direttamente da calcio di punizione hanno caratterizzato un primo tempo molto combattuto da ambo le parti e con qualche opportunita' sprecata (vedi cronaca).Nella ripresa, a dispetto delle ultime uscite) dagli spogliatoi e' uscita  una Pergolettese affamata, assatanata e  combattiva che ha costretto i bergamaschi sulla difensiva,i quali hanno dovuto affidarsi solo a qualche lungo lancio in avanti nel tentativo di abbozzare qualche attacco e di alleggerire la costante pressione gialloblu', ma   sempre rintuzzati dai difensori gialloblu' che non hanno mai sbagliato un intervento. Il lungo pressing alla fine ha pagato, raccogliendo io giusto premio con due marcature. La prima di Donzelli con una azione personale sulla destra conclusa a rete appena inquadrato la porta, e la seconda con Arpini, a 15 minuti dal termine, con una schizzata di testa deviando  un angolo pennellato di Dimas. Poi fino al termine assoluto controllo del gioco e del campo con uno Scanzoroscate sulle gambe anche per l'impegno infasettimanale nel vittorioso recupero casalingo contro il Seregno. A fine gara gloria per tutti e festa sugli spalti tra euforici tifosi e sfiniti giocatori gialloblu'. La mancanza di cattiveria, denunciata nelle scorse uscite piu' volte da mister Curti, oggi e' stata costantemente nella testa e nelle gambe dei ragazzi capitanati oggi da Davide Rossi. Dal primo all'ultimo giocatore non hanno lesinato sudore ed energia per ritornare alla vittoria tra le mura amiche. Unico rammarico, non aver visto con piu' costanza negli ultimi tempi, lo stesso ardore agonistico visto in campo oggi; forse i punti persi banalmente potevano essere evitati. Nota piu' positiva il sapere di avere in rosa giocatori di notevole spessore e pronti per diventare protagonisti fino al termine del campionato e anche nei mirati 
Reti: p.t. 10° Dimas su rig., 13° Bonomi; s.t. 22° Donzelli, 30° Arpini
PERGOLETTESE: Calvaruso, Alborghetti, Boschetti, Piras (23°s.t.Xamin), Arpini, Brero, Maietti, Tonon, Dimas, Rossi 32°s.t.Ibe), Donzelli (28°s.t.Premoli)
a disp. Leoni, Armanni, Ripamonti, Riceputi, Morello, Moriggi,
All. Curti Pierpaolo
SCANZOROSCIATE: Regazzoni, Fratus, Venturi, Gotti, Rondelli, Rota, Gualdi, Facchinetti (20° s.t. Austoni), Pellegris, Bonomi (28° s.t. Ubbiali), Mapelli (38°s.t.Maggioni).
a disp. Fornoni, Lussana, Benzoni, Fusar Bassini, Capelli , Melandri
All. Valenti NIcola
Arbitro: sig. Festa Mattia Fabio della sez. di Avellino
Assistenti: sig. Rivetti Carlo della sez. di Torini e sig. Castellaneta Alessandro della sez. di Collegno
Ammoniti: Maietti, Mapelli
Note: giornata piovosa, terreno allentato, angoli 3 - 5, spett. 400 circa, rec. 1+4


 

 

Minuto Evento Descrizione
90 dopo 4 minuti di recupero termina la gara con la vittoria della Pergolettese per 3 a 1
89 Dimas calcia cercando l'angolo, il portiere e' appstato in bene e respinge
87 Ibe sbaglia una grossa occasione calciando a lato da favorevole posizione
79 Pellegris non riesce di testa a deviare in rete un angolo
75 GOOOL Pergo.Arpini di testa anticipa il portiere e realizza il terzo gol
71 esce facchinetti entra Austoni
68 esce Piras stremato entra Xamin
67 GOOOL Raddoppio di Alessandro Donzelli dopo una bella azione personale
63 lo Scanzorosciate costretto alla difesa cerca con lunghi lanci la ripartenza giusta
60 E' un Pergo assatanato quello del secondo tempo
54 Il Pergo di oggi appare in ottima condizione atletica. Lotta su tutti i palloni e manovra con buon ritmo. Su questo tipo di campo fanno la parte di leoni Piras, Tonon e Boschetti che si esaltano nella battaglia
53 Dimas crossa per Rossi che di testa non riesce a dare forza alla palla e il portiere para senza grosse difficolta'
51 Pergolettese all'assalto in questo inizio di ripresa
46 inizia il secondo tempo senza cambi
45 dopo 1 minuto di recupero termina il primo tempo col risultato di parita' 1 a 1
42 il gioco e' sempre piu' confuso e poche le occasioni pericolose. Difese sempre attente
38 ammonito Maietti per intervento falloso volontario
32 Maietti calcia da fuori area, Regazzoni para in due tempi
30 angolo di Dimas, il pallone attraversa l'area di porta senze che nessuno riesca nella deviazione
27 nonostante le condizioni meteorologiche avverse, la partita risulta piacevole e combattuta
21 continua a cadere la pioggia. Il campo e' sempre piu' pesante.Difficili i controlli del pallone e i passaggi
14 entrambe belle le due esecuzioni. Dimas dal dischetto ha spiazzato il portiere, Bonomi con una precisissima punizione rasoterra sorprende Calvaruso sul suo palo non coperto dalla barriera, probabilmente non ha visto partire la palla
13 pareggio immediato di Bonomi su calcio di punizione
10 GOOOL, Dimas dal dischetto non sbaglia
9 lancio di Brero dalle retrovie in avanti a pescare Dimas partito sul filo del fuorigioco, entra in area e il portiere REgazzoni lo atterra. Calcio di rigore
4 alla prima azione del Pergo Dimas viene ostacolato in area e cade. Ci potrebbero stare gli estremi per un calcio di rigore ma l'arbitro fa rimettere la palla in gioco dal portiere
2 prime battute con lo Scanzorosciate in avanti. gia' 3 angoli guadagnati
1 partita iniziata sotto la pioggia e con il campo inzuppato