U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
< Torna indietro

VIRTUS BERGAMO - PERGOLETTESE 0 - 2

Risultati della giornata:

PRO PATRIA - CILIVERGHE MAZZANO 0 - 2
CARAVAGGIO - DRO 2 - 0
CAVEN.FANFULLA - VIRTUS BOLZANO 1 - 1
CISERANO - SEREGNO 3 - 2
GRUMELLESE - PONTISOLA 1 - 0
LEVICO - MONZA 1 - 3
OLGINATESE - DARFO BOARIO 1 - 0
SCANZOROSCIATE - LECCO 2 - 1

Descrizione:

Reti: p.t.8°Bodini; s.t.23°Rossi
VIRTUS BERGAMO: Cavalieri, Mister, Soumare(19° s.t.Redaelli), Deri, Scannapieco, Meregalli, Magrin, Porcino, Amodeo, Morosini, Flaccadori (13°s.t.Masinari).
a disp. Colleoni, Colombi, De Angeli, Sironi, Facoetti, Dossi.
All. Madonna Armando
PERGOLETTESE: Leoni, Brero(26°s.t.Alborghetti), Riceputi, Piras, Anelli, Ghidini, Rossi, Tonon (32°s.t.Boschetti), Carletti (37°s.t.Dimas), Manzoni, Bodini.
a disp. Calvaruso, Premoli, Arpini,  Xamin, Maietti, Donzelli, 
All. Curti Pierpaolo
Arbitro: sig. Moriconi di Roma 2
Assistenti: sig. Fulin di Maniago e sig. Repetto di Bolzano
Ammoniti: Anelli, Tonon, Brero, Porcino, Scannapieco, Soumare, Meregalli
Note: giornata soleggiata, clima primaverila, terreno in buone condizioni, spett.600 circa, angoli 5 a 3 per la Virtus, rec.1+3

Minuto Evento Descrizione
93 Finisce la gara con la vittoria della Pergolettese per 2 a 0.
91 Mister calcia alto un pallone da centro area
89 Ancora Morosini sfiora il gol con un tiro che sfiora il secondo palo
87 Redaelli di testa obbliga Leoni ad un'altro intervento da campione. Insuperabile oggi il portiere del Pergo.
86 pochi minuti al termine. Dall'inizio della ripresa la Virtus si e' buttata in avanti alla ricerca del pari ma ha cozzato contro la rocciosa difesa gialloblu'. A meta' ripresa tre occasioni per il Pergo, alla terza ha trovato il raddoppio con Rossi tra i migliori in campo
82 esce Carletti entra Dimas
77 esce Tonon entra Boschetti
75 brivido per una occasione di Morosini lanciato a rete e contrastato al momento di concludere da Alborghetti
73 GOOOOOOOOL, grande Carletti che dalla destra pesca Rossi in mezzo all'area che di testa di prepotenza insacca
71 esce Brero entra Alborghetti
70 ammonito Meregalli per fallo su Carletti
68 Rossi impegna Cavalieri con una conclusione dal limite,il portiere respinge coi pugni
64 esce Soumare entra Redaelli
62 Amodeo appoggia per Masinari che calcia in porta ma Leoni e' ben appostato e neutralizza
58 esce Flaccadori entra Masinari
57 ammonito anche Soumare
56 Pnizione di Manzoni a pescare Carletti, di testa appoggio per Ghoidini che di prima intenzione scivolando un po' sfiora il palo
55 ammonito Scannapieco per gioco falloso volontario
51 ancora la Virtus in avanti con Porcino che cerca di sorprendere Leoni da fuori area, palla di poco alta
50 gran tiro di magrin da fuori area, Leoni in tuffo plastico devia in angolo
48 Amodeo schizza la palla di testa e sfiora l'incrocio
46 inizia il secondo tempo senza cambi
45 finisce il primo tempo co vantaggio del Pergo per 1 a 0. Per le occasioni avute e' un risultato che sta stretto ai gialloblu' che hanno avuto almeno due opportunita' per raddoppiare. Per la Virtus Bergamo solo una doppia conclusione pericolosa di testa. Da rivedere la marcatura su Morosini cheb si trova spesso solo, Piras in giornatas non brillantissima gli concede troppo spazio. Gli unici pericoli sono arrivati da sue iniziative.
44 fase finale con il Pergo in avanti. 1 minuto di recupero
38 ammomnto Brero per un brutto fallo su Morosini
36 punizione di Rossi sull'esterno della rete
33 Leoni prima e poi Anelli sulla linea salvano il risultato su due colpi di testa ravvicinati. Il primo di Mister e il secondo di Morosini
31 Riceputi dalla sinistra pesca Rossi, colpo di testa ravvicinato e Cavalieri stavolta si esalta e devia in angolo
30 ancora Rossi dalla destra serve in area Tonon con un passaggio rasoterra, controllo e palla di poco a lato
22 Ammonito anche Tonon per un fallo ritenuto pericoloso
20 Ammonito Porcino per un fallo volontario su Rossi. Il Pergo era in ripartenza e la palla era finita a Carletti lanciato verso l'area. Non concesso il vantaggio
16 Angolo di Manzoni, palla in centro area dove Meregalli tocca la pala con il braccio. Proteste dei gialloblu' ma l'arbitro fa proseguire
15 ammonito Anelli per fallo su Amodeo, era gia' stato richiamato in precedenza
13 Pergo che sta mettendo in difficolta' la Virtus con azioni in velocita' sfruttando le fascie sopratutto quella di destra con Rossi
8 GOOOOL. Rossi fugge sulla corsia di destra, centra verso la porta avversaria dove il portiere Cavaliere ex Beretti Cremoneseall'esordio in campionato non trattiene la palla e Bodini non ha difficolta' a insaccare
7 Virtus aggressiva sui portatori di palla del Pergo. A
4 Dopo una punizione di Rossi ribattuta, una ripartenza della Virtus con conclusione di Morosini a lato
1 Partiti
0 Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo, Pergo con la tradizionale maglia gialloblu', V.Bergamo in completo nero
0 mancano pochi minuti al fischio d'inizio e la tensione sale. Gran tifo dei supporter gialloiblu' mentre da parte bergamasca non si sente nessun coro d'incitamento. Una grande squadra come il Pergo ha sempre un grande tifo
0 Il Pergo si schiera con il tradizionale 4-3-3. Rientra Rossi dopo aver scontato la squalifica, in panchina Dimas. In campo anche Anelli dopo il turno di riposo e si affianca al fianco di Ghidini come centrali difensivi: Brero a destra e Riceputi a sinistra completano la linea difensiva: Piras, Manzoni e Tonon a centrocampo; Rossi, Carletti e Bodini i tre attaccanti. Alborghetti, recuperato dopo le 3 settimane di stop, siede in panchina avendo effettuato solo 4 allenamenti. Nella Virtus Bergamo fuori per stiramento Germani, al suo posto in campo l'ex Flaccadori, a sorpresa manca nella lista Risi che si pensava fosse il sostituto naturale di Germani. In campo con la fascia di capitano l'ex Amodeo, salutato dai numerosi tifosi gialloblu' che stanno gia' incitando i propri beniamini