U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933

Notizie 0/1

PERGOLETTESE - CREMA 0 - 1

Torna Indietro

Con un gol di Pagano al 91’, il Crema fa’ suo anche il secondo derby di campionato, contro una Pergolettese apparsa un po’ dimessa, rispetto alla bella squadra combattiva ammirata domenica scorsa a Busto Arsizio. Sapendo delle migliori qualita’ di palleggio e di manovra dei gialloblu’,  mister Bressan ha impostato la gara sul pioano fisico (in cui i nerobianchi sono superiori), facendo pressing asfissiante sui centrocampisti e pressando Manzoni, la fonte del gioco della Pergolettese, con Tonon a uomo in ogni zona del campo. Con questo atteggiamento il mister del Crema ha sacrificato un esterno, ma ha mandato fuori giri i centrocampisti gialloblu’, che non hanno mai trovato sbocchi per imbastire la solita tela di gioco. Se la difesa gialloblu’ si e’ districata bene nel marcare i due attaccanti Pagano e Bahirov ( a parte l’errore sul gol di Pagano) in avanti bomber Ferrario, raddoppiato sistematicamente da Scietti e Stankevicius e non supportato da palloni giocabili, non e’ mai riuscito a dimostrare il suo enorme potenziale di pericolosita’ negli ultimi sedici metri. Un risultato di parita’ avrebbe rispecchiato maggiormente l’andamento dell’incontro, ma gli episodi ormai sono una componente importante nel calcio e l’ultimo episodio nei minuti di recupero con lancio lungo a pescare Pagano, con i difensori che non sono intervenuti, lasciato solo nel controllare e infilare Leoni con un potente diagonale, e’ stato l’imponderabile del finale quando tutta la Pergolettese era proiettata in avanti nel cercare il gol vittoria. Al fischio d’inizio il Voltini offre uno spettacolo bellissimo con 2.700 spettatori sugli spalti, la gara inizia subito con molta tensione e con scontri da subito duri, tanto che la prima ammonizione (Scietti) arriva dopo soli 7 minuti. Al 5’ la prima e unica occasione dei primi 45  minuti con un colpo di testa di Porcino da breve distanza  su cui Leoni e’ intervenuto con un gran balzo alzando la palla sopra la traversa. Per il resto del tempo molta lotta ma nessuna situazione pericolosa, con le difese che hanno avuto sempre la meglio sugli attaccanti. Dato da segnalare che al fischio di chiusura del tempo il Crema ha collezionato 7 angoli contro i 3 della Pergolettese. Nella ripresa maggior possesso palla dei gialloblu’( da segnalare solo un paio di tiri dalla distanza di Poesio alti e un tiro cross di Villa che stava finendo all’incrocio e su cui Marenco e’ intervenuto con un balzo all’indietro alzando la minaccia) con il Crema ad agire di rimessa (occasione al 56’ con Pagano che dal limite ha cercato l’angolino, Leoni in tuffo ha smanacciato in angolo). Quando ormai la gara era incanalata verso il nulla di fatto l’ultimo episodio con il gol di Pagano nel recupero, che ha regalato la vittoria al Crema. Molta la delusione tra i supporter gialloblu’, una sconfitta che lascia molto amaro in bocca, ma l’obiettivo playoff potra’ lenire in parte questo dispiacere e dare un significato importante alla buona stagione sin qui disputata.

Reti: 91' Pagano
PERGOLETTESE: Leoni, Brero, Villa, Manzoni (33'st Rossi), Baggi, Contini(20'st Premoli), Poesio, Piras, Ferrario, Morello, Boschetti.
A disp. Ghirlandi, Armanni, Peri, Guerci, Sonzogni, Dragoni, Fantinato.
All. Luciano De Paola

CREMA: Marenco, Donida, Scietti, Pagano, Gomez, Stankevicius, Ogliari, Mandelli, Porcino, Bahirov(35'st Ferrario), Tonon(28'st Scapini)
A disp. De Bastiani, Arpini, Mantovani, Gentile, Erpen, Matei, Dell’Anna, 
All. Massimiliano Bressan  
Arbitro: sig. Bertini Jacopo della sez. di Lucca
Assistenti: sig. Ciuca Ionut Razvan della sez. di Firenze e sig. Vannini Angelo della sez. di Siena
Ammoniti Scietti, Donida, Baggi, Gomez, Boschetti
espulso all'88' dalla panchina il prep atletico del Crema Moggi per proteste
Note: serata serena, terreno in buono stato,spettatori 2.700. Angoli 9 a 6 per il Crema. Recupero 3+4. 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti