U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933

Notizie 0/1

FERRARIO, FERRARIO ! PERGOLETTESE 2 CARAVAGGIO 1

Torna Indietro

Parte col piede giusto la Pergolettese nella prima giornata del girone di ritorno, superando per 2 reti a 1 un combattivo e coriaceo Caravaggio. Una bella partita, quella vista al Voltini, giocata su alti ritmi,  e con qualche intervento al limite del regolamento.  Gli ospiti bergamaschi, scesi in campo senza timori reverenziali, hanno avuto per lunghi tratti l’iniziativa del gioco, con manovre ben articolate e con buon palleggio, ma tutte venivano bloccate dall’arcigna e solida linea difensiva dei padroni di casa, oggi veramente insuperabile. La vittoria, meritata per i gialloblu’, e’ arrivata per la qualita’ superiore dei suoi interpreti (l’azione del primo gol di Ferrario e’ a testimoniare), per la maturita’ con cui ha affrontato la sfida, difendendosi e attaccando con ripartenze letali. I due centrali Brero e Baggi (Contini in panchina per un problema al piede che non gli ha permesso di allenarsi con continuita’) hanno creato un muro invalicabile, annichilendo Lella e Inacio; Premoli (gran partita) e Villa (solito motorino inesauribile) sono state due spine nel fianco costanti per la difesa ospite, poi quando Manzoni dall’alto della sua classe inventa e Ferrario finalizza cosi’ (altri due gol che lo portano a quota 18) nessun avversario e’ insuperabile. Dopo il minuto di raccoglimento per ricordare Cesare Cervieri, per anni dirigente della Pergolettese scomparso prematuramente pochi giorni fa’, il fischio d’inizio ha visto partire forte il Caravaggio, con il chiaro intento di non lasciare l’iniziativa ai piu’ tecnici giocatori in gialloblu’. Le prime due occasioni sono state per gli ospiti, la prima al 16’ quando Careccia ha crossato in mezzo per Lella che in spaccata non ha centrato lo specchio della porta ; la seconda al 20’ ancora con un cross stavolta di Lamesta per Inacio Joelson che pero’ ha girato alto. Alla prima vera opportunita’ la Pergolettese e’ pervenuta al vantaggio. 27’ veloce ripartenza di capitan Manzoni che si e’ involato verso l’area avversaria, giunto al limite seppur in precario equilibrio e’ riuscito a servire un assist d’oro per l’accorrente bomber Ferrario che ha insaccato imparabilmente. Al 37’ Rossi con un gran tiro da fuori area ha fatto sussultare i tifosi. Un minuto dopo e’ stato il Caravaggio a rendersi pericoloso con un angolo battuto da Careccia per la testa di Ghidini ma Leoni ben appostato e’ riuscito a respingere la minaccia. Dopo la pausa te’, e’ stato ancora il Caravaggio a uscire con rabbia dagli spogliatoi. Passano solo due  minuti e Lella ha fatto venire i brividi ai tifosi di casa per un colpo di testa di poco alto. Al 58’ un fallo di Ghidini su Rossi lanciato verso l’area avversaria e’ statosanzionato con un cartellino giallo, scatenando le proteste. Dopo pochi minuti l’attaccante esterno gialloblu’ e’ stato costretto a dare forfait sostiuito da Guerci. Il gol del momentaneo pareggio e’ arrivato al 68’ grazie a un calcio di rigore realizzato da Lella decretato per un intervento di Brero su Redaelli al limite dell’area. Immediata la reazione dei padroni di casa che hanno costretto il Caravaggio a rintanarsi nella propria meta’ campo. Al 75’ il raddoppio ancora di Ferrario. Cross lungo dalla sinistra, sponda di testa Piras in area per il bomber gialloblu’ che ha girato prontamente in rete. Tripudio sugli spalti e in campo. Prima del fischio finale da segnalare un bel colpo di testa di Morello (’99) che ha sfiorato il palo. Sarebbe stato un passivo troppo pesante per il Caravaggio. Ora una settimana di allenamenti per preparare il trittico di gare in arrivo con due trasferte (Lumezzane il 14 e Scanzorosciate il 21) intervallate dal turno infrasettimanale di mercoledi’ 17 con gara interna contro il Ciserano.RetI: p.t. 27' Ferrario; s.t. 23' Lella su rig., 30' Ferrario
PERGOLETTESE: Leoni, Premoli, Villa, Manzoni (28' st Morello), Brero, Baggi, Dragoni, Poesio (1' st Piras), Ferrario, Rossi (19' st Guerci), Boschetti (41' st Peri).
A disp. Ghirlandi, Ornaghi, Contini, Parisio,  Sonzogni.
All. De Paola Luciano

CARAVAGGIO: Tognazzi, Alushaj (41' st Baldrighi), Mangili (19' st Tomas), Pagliari (36' st Granillo), Ghidini, Ferri, Careccia (38' st Tremolada), Lamesta, Lella, Redaelli, Iniacio (36' st Moreo).
A disp. Pala, Vezzoni, Buzhala, Comelli.
All. Bolis Marco
ARBITRO: sig. Catanoso della sez. di Regio Calabria
ASSISTENTI: sig. Campanella Marco e sig. Cumbo Piero della sez. di Agrigento
AMMONITI: Ferri, Ghidini, Dragoni, Tomas, Lamesta, Lella
NOTE: gornata coperta, terreno in buone condizioni,angoli 5 a 4 per il Caravaggio, spett. 600 circa, rec. 2+7




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti