U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
uspergolettese@gmail.com - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

Mister LUNGHI: "Soddisfatto dei miglioramenti e credo vittoria meritata."

Torna Indietro

Mister Lunghi, che per l’ultima domenica ha sostituito in panchina lo squalificato Curti, non riesce a nascondere la soddisfazione di aver conquistato i tre punti. dopo un pareggio e una sconfitta.

Finalmente una vittoria, anche se oggi un po’ meno belli del solito ma piu’ concreti.
“Sono molto soddisfatto perche’, oltre ad esprimere in bel gioco  forse abbiamo imparato ad essere piu’ concreti come dicevi tu, e a focalizzare il risultato come l’obiettivo piu’ importante. Ce lo siamo ripetuti spesso in settimana, magari meno belli ma portiamo a casa questa partita e credo che sia stata una vittoria meritata.”
Tre punti in casa contro una che potrebbe essere una diretta avversaria nei possibili futuri playoff.
Conquistati contro una formazione, come la Pro Patria, veramente notevole che ha nella sua rosa giocatori con grande esperienza, con un buon gioco: tre punti importantissimi dal punto di vista morale e finalmente abbiamo vinto uno scontro diretto in casa davanti al nostro appassionato pubblico. Sono arrivati messaggi importanti dalla nostra squadra, come crescita  e gestione della gara, molto ordinata, molto concreta senza lasciare nulla agli avversari; oltre al risultato e’ stato un gran passo in avanti.”
La squdra e’ cambiata nel corso della gara, le solite tre punte iniziali poi, dopo il vantaggio, hai coperto maggiormente il centrocampo.
 “Si’ anche perche’ loro hanno cambiato qualcosa in campo e ci siamo adattati, anche perche’ fa’ parte della nostra mentalita’ il giocare tutte le partite con grande umilta’. In quel momento la Pro Patria stava attuando il maggior sforzo, spingendo in avanti e noi abbiamo cercato di proteggere il risultato senza rischiare nulla.”
La Pro Patria ha calciato in porta dopo circa un’ora di gioco. Sei piu’ contento della fase difensiva o dell’equilibrio trovato in campo.
“Noi siamo una squdra che durante l’anno ha preso qualche gol di troppo, quindi vedere come la squadra si e’ difesa contro una formazione come la Pro Patria che ha realizzato parecchi gol,e’ indice di grande maturita’. Oggi la Pergolettese era in campo con una formazione giovanissima; la soddisfazione e’ arrivata da come abbiamo interpretato le due fasi con un maggior pregio per come ci siamo difesi bene.”
Ti aspettavi di soffrire un po’ di piu’ contro la Pro Patria?
“ Eravamo molto fiduciosi per le due prestazioni precedenti, contro Seregno e Ciliverghein ci avevamo fatto due grandi partite portando a casa solo un punto. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, ma l’avevamo preparata bene. I ragazzi sono stati molto piu’ attenti di tante altre gare con punti buttati per disattenzione. Vorrei sottolineare i nostri meriti piu’ che la partita non brillantissima della Pro Patria.”
Una nota positiva e’ stato il rientro di Baggi, che da quando e’ arivato a Crema ha giocato pochissimo, una gara quasi perfetta.
“Noi Alessandro l’abbiamo voluto con noi perche’ consciamo bene le sue qualita’. Ha avuto sfortuna nell’infortunarsi subito.  Io lo alleno da quattro anni e so' cosa puo’ dare in campo. C’era un po’ di scetticismo nei suoi confronti; il suo percorso al Pergo e’ cominciato da questa gara e secondo noi diventera’ un punto di riferimento anche per il futuro.” 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti