U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933

Notizie 0/1

CHRISTIAN ONEDA (responsabile progetto Academy): "Siamo soddisfattissimi e orgogliosi del nostro movimento".

Torna Indietro

Terminata la stagione agonistica della prima squadra e il settore giovanile impegnato negli ultimi  tornei, e' l'attività' di base, con il progetto Academy, a essere al centro dell'attenzione. In settimana si e' volto un incontro serale nella sede della società', con tutte le nove società affiliate al progetto, per fare un primo bilancio di questi mesi passati e per spiegare la programmazione dell'imminente Camp Estivo 2016.
Christian Oneda (responsabile del progetto Academy Pergolettese e organizzatore del Summer Camp 2016) ci racconta lo svolgimento e i temi toccati nella serata e, raggiante di felicita' per il numero sempre più' crescente di iscrizioni, ci anticipa qualche particolare sulle prossime 3 settimane di Camp Estivo.

" Alla fine di un percorso di circa tre mesi, ed essendo a fine stagione, ci siamo ritrovati per valutare e fare un bilancio consuntivo delle attività' svolte. In questo periodo sono state organizzate diversi altri incontri serali a tema, dove tutte le società' che aderiscono al progetto Academy, si sono ritrovate all'interno del nostro Centro Sportivo, con l'idea di confrontarsi  e migliorarsi attraverso quella che e' la nostra filosofia del settore giovanile e la filosofia di quello che c'e' intorno ai vari settori giovanili, anche di grosse  realtà' professionistiche. In queste serate abbiamo sviluppato dei temi che sono stati un po' la progressione didattica di quello che deve essere il rapporto coi bambini sia sul campo che fuori del rettangolo di gioco, in funzione delle diverse fasce di eta'. Ogni istruttore, ogni formatore,  ha sviluppato, discusso e elencato  le varie tipologie di allenamenti, per comprenderne le difficoltà' , per capire quanto possano essere funzionali e le possibili fatiche che i bambini possono incontrare, per far sì che si possa renderli sempre più' interessanti ma nello stesso momento semplici e divertenti. Abbiamo fatto anche delle serate in aula con dei professionisti, come per esempio quella con Alberto Pasini  preparatore atletico degli Allievi Nazionali del ChievoVerona assieme al suo preparatore atletico o quella sull'alimentazione, con dei professori luminari del settore e tante altre.  Praticamente la formazione si e' sviluppata anche in aula dove si sono discusse tematiche anche di regole di vita, di sport e  di tutto quello che e' il nostro progetto Academy. Nel corso di questa ultima serata abbiamo programmato anche nuovi spunti come quello del 19 giugno a Monte Cremasco, dove  si svolgerà' una giornata in cui tutte le società' affiliate, senza differenza di maglie, parteciperanno ad una giornata festosa di sport e divertimento, sui campi che la Polisportiva Monte Cremasco metterà' a disposizione. Ma la peculiarità' che mi preme sottolineare dell'evento e' che tutto il ricavato andrà' in beneficenza al centro Monzino, per la ricerca sulle malattie cardiologiche dei bambini . E'  la dimostrazione per cui il  nostro progetto sia molto attento anche al sociale, i bambini devono fare anche queste giornate per rendersi conto che aiutare il prossimo e' molto importante. Loro stanno vivendo un'esperienza fantastica e devono trasmetterla anche a chi oggi e' molto meno fortunato di noi."

Le società' sono soddisfatte delle iniziative in atto e del percorso sin qui avuto? 
" Sono molto soddisfatte, tanto vero che ci siamo già' ripromessi di trovarci già' dai primi di settembre per organizzare degli eventi all'interno del nostro stadio Voltini, prima o durante l'intervallo delle gare della prima squadra. Abbiamo  già' programmato anche diversi tornei, che si svolgeranno sui campi della società' affiliate, dove tutte parteciperanno. Questo per far capire che questo movimento vuole essere sempre più' consolidato e vuole portare avanti le nostre idee che sono quelle sì di giocare , ma che sia costruttivo, che sia di accrescimento e non legato solo al risultato finale fine a se stesso."

Un'ultima domanda visto che tu sei il responsabile del Camp Estivo che si sta preparando. Come sta andando la preparazione, anche sul piano delle iscrizioni?
" Io e tutti i miei collaboratori, senza i quali non potrei organizzare nulla e che mi sorprendono per l'impegno e la passione che ci mettono, siamo orgogliosissimi. Siamo partiti in punta di piedi, ma giorno dopo giorno, abbiamo scoperto quanto importante e' il lavoro e la passione che siamo riusciti a trasmettere ai nostri bambini e  che le società' affiliate hanno trasmesso ai loro: e' un movimento quello del Camp importante. Abbiamo raggiunto dei  numeri veramente grandi , a breve quando chiuderemo le iscrizioni le comunicheremo. Siamo soddisfattissimi del risultato e per la gioia e l'euforia che riscontriamo. Poi a conclusione delle due settimane ci saranno due giornate di svago, il venerdì' 24  e il sabato 25 , dove il Bertolotti diventerà' un Pergo Village, con diversi aree dove tutti i bambini che parteciperanno al Camp potranno provare anche altre  discipline sportive come la scherma,il Judo o il Karate e che nel prossimo futuro potranno anche far parte di terzi allenamenti integrativi. Noi non vogliamo solo far calcio, ma cercare di fare attività' coordinativa, far conoscere ai bambini il proprio corpo e queste   diverse attività' sono specifiche proprio per questa tipologia personale. All'interno del Centro ci sarà' anche un punto di merchandising, dove tutto il nostro materiale della Pergolettese sarà' messo in vendita a prezzi ribassati. Ci sarà' anche un gazebo dove proporremo la nostra prossima scuola calcio dove faremo una scuola calcio gratuita per i nati nel 2010, 2011 e 2012. Dovranno solo comprare il kit di vestiario e poi potranno fare allenamenti sempre con noi tutto l'anno gratuitamente. Il sabato 25 poi verso le 20.30 tutti i partecipanti al Camp e tutto il settore giovanile della Pergolettese saranno premiati dai ragazzi tifosi gialloblù' nella loro festa annuale della "Birra gialloblù" che si tiene proprio in quelle date. Le due settimane a Crema saranno impegnative ma ricche di soddisfazioni.  Stiamo fremendo per la terza settimana a La Spezia perché' e' un piccolo valore aggiunto al nostro Camp ed e' una novità' non essendosi mai organizzata una terza settimana al di fuori della città' di Crema. Per noi sarà' importante e impegnativo portare i nostri colori gialloblù' fuori  dall'ambito regionale e provare a far appassionare chi verra' a vederci. Ma di tutto questo ne parleremo in prossimità' dell'inizio del Camp. Un ringraziamento va' ancora a tutti i ragazzi istruttori che collaborano all'organizzazione e  a tutte le società' affiliate: Alba Crema, Ripaltese, Monte Cremasco, Tribiano, Vaiano, A.S.D.Pizzighettone, Bariano, Scannabuese, Boffalorese e naturalmente ci siamo anche noi dell'Academy Gialloblu'  ".




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti